Nei pressi del nuovo grattacielo l'Arcivescovo si metterà in ascolto di lavoratori, pensionati e quanti sono in cerca di occupazione, organizzazioni sindacali, imprese e istituzioni

Grattacielo Unicredit

La reliquia del Santo Chiodo, che richiama alla Croce di Cristo, portata in processione dal cardinale Angelo Scola, alle 17 sosterà davanti al grattacielo della Unicredit (via Fratelli Castiglioni, snc – angolo via don Luigi Sturzo), diventato un simbolo del lavoro e dell’economia a Milano. Dopo aver ascoltato il mondo della sofferenza alla Mangiagalli, quello della cultura alla Triennale, l’Arcivescovo incontrerà lavoratori, pensionati e coloro che sono in cerca di occupazione, le organizzazioni sindacali, le imprese, le istituzioni.

Questa terza tappa della Professio fidei, sul tema “La solidarietà nel mondo dell’impresa e dell’economia. Utopia o realtà?”, si porrà in continuità con il percorso iniziato in Diocesi l’8 febbraio con la Giornata della Solidarietà: il convegno che ha preparato quella data ha avuto come titolo una frase della Evangelii Gaudium di papa Francesco che rappresenta l’invito a considerare la solidarietà come lo stile per costruire la nostra storia, della quale l’economia e il lavoro sono un momento significativo, insieme alla fragilità, alla cultura, ai migranti. La solidarietà è stile di costruzione della storia se ci si prende cura dell’uomo in ogni sua direzione. La proposta di questo cammino incontra, con la processione del Santo Chiodo, la comunità civile, perché la solidarietà diventi lo stile di costruzione della città dell’uomo, dell’intera società.

La riflessione e l’incontro dell’8 maggio saranno articolati in tre differenti momenti: “Perché oggi si deve e si può parlare di solidarietà” (con Provincia di Milano, Coldiretti Milano, Confesercenti, Confartigianato Imprese Varese, Camera Commercio Milano, Cisl Monza/Lecco); “La crisi: come interpella e quale solidarietà chiede” (con Comune di Milano, Assolombarda, Cisl Milano, Unicredit, Camera Commercio Monza, Confcommercio); “La solidarietà come risposta per il futuro, le nuove solidarietà e le nuove reti” (con Regione Lombardia, Api Lecco, Camera del Lavoro di Milano, Confcooperative Milano, Società lavoro interinale, Fondazione Cariplo).

L’arrivo della Croce di San Carlo con la Reliquia del Santo Chiodo portata dall’Arcivescovo, cardinale Angelo Scola, è previsto per le ore 17.

Info: Servizio per la pastorale sociale e il lavoro (tel. 02.8556430; sociale@diocesi.milano.it).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi