L’urna sarà presso la parrocchia Ss. Gervaso e Protaso, che fa parte della Comunità pastorale S. Pietro da Verona. Domenica 10 messa presieduta dal cardinale Scola

di Veronica TODARO

San Luigi Guanella

Con la traslazione dell’urna di San Luigi Guanella a Barza d’Ispra, il 14 gennaio scorso è iniziata la peregrinatio del Santo tra le Comunità guanelliane e le parrocchie della Diocesi di Como. Ora l’urna approda in Brianza e i fedeli di Seveso, nei giorni successivi all’Incontro mondiale delle Famiglie con il Papa, si apprestano a vivere una serie di eventi religiosi particolarmente significativi, illustrati dal parroco don Paolo Ferrario e da Luigi Baio (capofila dei panettieri sevesini, che ogni anno organizzano “Pane in piazza”, un’iniziativa benefica a favore delle opere guanelliane nel mondo): grazie al loro interessamento l’urna con le spoglie del Santo.

Si inizia martedì 5 giugno con un pellegrinaggio a Sotto il Monte, dove è in programma un incontro con monsignor Loris Capovilla, segretario di Giovanni XXIII, e alla Madonna del Bosco di Imbersago. Mercoledì 6, alle 17.30, accoglienza dell’urna del Santo, Vesperi e Messa. Giovedì 7 (Corpus Domini) la chiesa aprirà alle 7.45 con le lodi, la Messa e una serie di iniziative che culmineranno con la Messa e la processione eucaristica delle 20.30. Venerdì alle 7.45 Lodi e santa Messa, mentre alle 15 è in programma una Via Crucis. Seguiranno i Vesperi alle 18 e la Messa alle 21. Da mercoledì a venerdì la chiesa sarà aperta fino alle 23. Giovedì e venerdì sarà presente in parrocchia don Giampiero Viganò, sacerdote guanelliano che si dedicherà alla predicazione e alle confessioni. Sabato alle 7.45 Lodi, santa Messa e partenza dell’urna del santo per Cassago Brianza. Domenica, alle 10.30, la messa celebrata dal cardinale Angelo Scola.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi