Il Cardinale ne ha parlato alla Fondazione Ferrero: «Se Expo portasse a condividere questa coscienza sarebbe già un grandissimo risultato». In allegato il video integrale della serata

Scola_alba

«Se Expo portasse a condividere la coscienza della responsabilità nei confronti del creato sarebbe già un grandissimo risultato». Così il cardinale Angelo Scola ha concluso l’intervento tenuto nella serata di giovedì 23 aprile, in un incontro presso l’Auditorium Fondazione Ferrero di Alba (Cuneo), sul tema «Cosa nutre la vita? Una Terra da custodire e da coltivare».

Dalle parole-chiave contenute nel titolo di Expo 2015 – alimentazione, energia, pianeta, vita – e dal tema che l’Arcivescovo ha trattato ampiamente fin dal Discorso alla Città del 2013, hanno preso spunto le domande poste a Scola da monsignor Giacomo Lanzetti, Vescovo di Alba, e poi dal moderatore Piero Bianucci.

In allegato il video integrale della serata

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi