L’Arcivescovo emerito benedirà le nuove opere: la croce a Tau, l’ambiente e la mensa dell’altare, realizzati dagli artisti Giancarlo Marchese ed Ercole Ceriani

tettamanzi

Sabato 9 giugno, alle 17.30, a Milano in via Pecorari 2, l’Arcivescovo emerito, cardinale Dionigi Tettamanzi, benedirà la nuova croce a Tau, l’ambiente e la mensa dell’altare nella civica chiesa di San Gottardo in Corte, Cappella Palatina del Palazzo Reale, con la partecipazione degli artisti autori delle opere Giancarlo Marchese ed Ercole Ceriani. Seguirà alle 18 la Lettura Ecumenica della Parola con gli interventi del cardinale Tettamanzi e di Giovanni Chiaramonte. Si tratta dell’ultimo appuntamento dell’iniziativa di ascolto, annuncio e dialogo, promossa dal Consiglio delle Chiese Cristiane di Milano e dalla Rettoria di San Gottardo al Palazzo Reale, con la collaborazione del Servizio per l’Ecumenismo e dialogo della Diocesi di Milano. Gli incontri, con intermezzi musicali, si sono svolti il sabato nella chiesa di San Gottardo in Corte sul tema “È veramente risorto?”.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi