Nel XXVI anniversario della morte, celebrazione eucaristica in Sant’Antonio e conversazione di monsignor Giovanni Giudici, vescovo di Pavia

foto 2109951

La Fondazione Giuseppe Lazzati, l’Associazione Città dell’uomo e l’Istituto Secolare Cristo Re organizzano sabato 19 maggio a Milano un incontro di preghiera e di riflessione nel XXVI anniversario della morte di Giuseppe Lazzati.

Alle 9.30, presso la chiesa di Sant’Antonio abate (via Sant’Antonio, 7), ci sarà una celebrazione eucaristica presieduta da don Giuseppe Grampa. Alle 10.30, in aula “G. Lazzati”, nella sede dell’Azione Cattolica ambrosiana (via Sant’Antonio, 5), si terrà una conversazione di monsignor Giovanni Giudici, vescovo di Pavia, sul tema “Nel ricordo di Giuseppe Lazzati… Sguardi sul cammino della Chiesa in Italia”.

Giuseppe Lazzati nasce a Milano il 22 giugno 1909. Maturata la scelta di consacrazione laicale nel 1939, insieme a un gruppo di amici, Lazzati dà vita al sodalizio di laici denominato “Milites Christi Regis” che dal 1969 prenderà il nome di Istituto Secolare Cristo Re. Oltre all’impegno universitario e a quello della guida del suo Istituto Secolare, si dedica all’opera formativa dei giovani. Dal maggio 1961 al luglio 1964 è direttore del quotidiano milanese L’Italia. Lazzati nel luglio 1968 diviene rettore dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, incarico che coprirà per quindici anni fino al 1983. Muore il 18 maggio 1986. Il 17 settembre 1988 la salma viene traslata nell’Eremo di San Salvatore sopra Erba. Proclamato Servo di Dio dalla Chiesa cattolica, conclusa l’inchiesta diocesana nel 1996, è in corso la Causa di Beatificazione.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi