Il racconto di come una realtà locale vivrà la Giornata parrocchiale dell’associazione (domenica 12 ottobre)

di Emanuele RAMPININI
Responsabile Acr di Marnate

Azione Cattolica

Il 12 ottobre come gruppo parrocchiale di Marnate (Decanato Valle Olona – Zona pastorale di Rho) parteciperemo alla giornata parrocchiale dell’Azione Cattolica, in cui tutta la Chiesa diocesana è chiamata a ricordare il ruolo di questa associazione di laici a servizio delle comunità e delle città. Sono previste diverse iniziative: durante le Messe faremo una presentazione della proposta dell’Azione Cattolica, fuori dalla chiesa avremo un banchetto dove venderemo dei testi dell’Ac, diffonderemo la Nota pastorale dell’Arcivescovo e proporremo il «caffè per l’Ac», un modo simpatico per sostenere i progetti dell’Ac locale.

Il gruppo di Ac della parrocchia di Marnate esiste da molti anni; ha iscritti adulti, giovani e ragazzi che si impegnano a formarsi, insieme, per incoraggiare e prendersi cura della vita e della fede di tanti altri. L’Associazione è attiva con diverse proposte durante l’anno: il gruppo degli adulti partecipa una volta al mese agli incontri insieme ai gruppi delle parrocchie di Castellanza e Gorla Minore seguendo il percorso proposto dell’Ac nazionale, anima la scuola della Parola e partecipa alle iniziative a livello di zona e diocesane. Inoltre il gruppo Adulti organizza delle serate di formazione che hanno come tema la lettura di testi pastorali; lo scorso anno è stata trattata la lettera pastorale dell’Arcivescovo, mentre quest’anno sono in programma tre serate sull’«Evangelii Gaudium» di Papa Francesco aperte a tutti coloro che vogliono partecipare anche a livello di decanato.

In parrocchia è poi presente il gruppo dell’Azione Cattolica dei ragazzi (Acr), che segue il percorso diocesano proposto. Il gruppo Acr è seguito da educatori giovani e adulti, e ha il suo incontro una volta al mese; durante l’incontro c’è il pranzo insieme, un momento di gioco e laboratorio, un’attività sul tema dell’anno e la preghiera, il tutto in stile Acr, quello del protagonismo dei ragazzi e della catechesi esperienziale (che parte dalla vita del ragazzo). Durante l’anno il gruppo Acr partecipa anche alle iniziative diocesane come la festa della pace zonale, la festa degli incontri e gli esercizi spirituali a misura di ragazzo.

La giornata parrocchiale dell’Ac vuole ricordare anche alla nostra parrocchia come ogni laico, piccolo e grande, è chiamato a mettersi in gioco in prima persona nella propria comunità e in tutti i luoghi della vita, stringendo relazioni belle e facendo gesti autentici che sappiano di Vangelo.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi