L’iniziativa «Contemplando un mondo nuovo» si concentra in una prima fase sui luoghi significativi per la propria vita e in una seconda sulla contemplazione del Creato

di Marta VALAGUSSA

Margherita Agnelli Emanuele Villa
Margherita Agnelli ed Emanuele Villa

L’estate che ci attende si presenta come un periodo particolare, che lascia spazio non solo al divertimento, ma anche alla riflessione su quanto abbiamo vissuto finora, portandoci a vedere il mondo con occhi nuovi». A dirlo sono i nuovi responsabili dell’articolazione Giovani dell’Azione cattolica ambrosiana, Margherita Agnelli ed Emanuele Villa, insieme al responsabile diocesano Acs (Azione cattolica studenti), Massimiliano Mariani: «A seguito della diffusione del Covid-19, è difficile pensare che tutto torni come prima e forse questa può essere un’occasione per riscoprire ciò che ci circonda, con uno sguardo attento e curioso».

Da queste considerazioni nasce la proposta estiva dell’Azione cattolica ambrosiana per tutti i giovanissimi della Diocesi di Milano, dai 14 ai 19 anni. Una proposta variegata, suddivisa nei tre mesi estivi, con diverse modalità di formazione: «Desideriamo che i giovani si riscoprano attivi nella realtà in cui vivono, ricordandosi dei tre pilastri della regola di vita di un giovanissimo di Azione cattolica: preghiera, condivisione e servizio. L’invito è quello di fermarsi a riflettere, coinvolgendo però anche amici e familiari – spiegano Margherita ed Emanuele -. Non vogliamo dimenticarci dei luoghi che per noi sono importanti e che per qualche periodo non abbiamo più vissuto. Non vogliamo dimenticarci del Creato e di quanto gratuitamente ci offre. Non vogliamo dimenticarci delle nostre relazioni».

L’iniziativa, dal titolo «Contemplando un mondo nuovo» sarà così organizzata. Dal 20 giugno al 4 luglio il brano di riferimento sarà preso dal Vangelo di Matteo: «Dov’è il tuo tesoro, là sarà anche il tuo cuore» (Mt 6, 19-23). Senza muoversi da casa, i giovanissimi saranno invitati a ragionare su quali sono i luoghi significativi della propria vita, arrivando a comporre tutti insieme una mappa digitale, per una vera e propria condivisione dei luoghi del cuore. Il tutto avverrà sul canale Telegram dell’Azione cattolica ambrosiana (@azionecattolicamilanobot).

Per quanto riguarda il mese di luglio, invece, dal 13 al 26 luglio l’obiettivo sarà quello di contemplare la bellezza del Creato, senza rimanere indifferenti. «Per due settimane il lunedì, il mercoledì e il venerdì proporremo alcuni spunti e iniziative pratiche da poter svolgere individualmente e con gli amici, ponendo attenzione anche alle radici etiche e spirituali dei problemi ambientali che stanno a cuore ai ragazzi che per primi hanno dato voce al nostro pianeta – raccontano Margherita ed Emanuele -. I primi sette giorni approfondiremo il Salmo 8 e alcuni versi del Cantico delle creature di San Francesco, guidati dalla natura, da canzoni e da video. I giorni restanti, invece, si concentreranno sull’enciclica di papa Francesco Laudato si’, dove l’invito non è solamente quello di dare, ma anche di rinunciare. Si alterneranno momenti di riflessione preghiera a momenti più pratici, dove è necessario sporcarsi le mani e condividere con gli altri».

Rispetto ad agosto, regna ancora l’incertezza sui regolamenti e sulle norme da rispettare nel convivere e condividere spazi ed esperienze. «Stiamo lavorando per poterci incontrare ed entrare in relazione il più possibile, compatibilmente con le disposizioni delle autorità. La nostra speranza è che ad agosto si possa cominciare a tornare a una (quasi) normalità, soprattutto in vista della ripresa della scuola a settembre» concludono i responsabili dell’Ac ambrosiana.

Info: www.azionecattolicamilano.it.

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi