Istituzioni, oratori, scuole, docenti, educatori, ragazzi e genitori invitati a partecipare alla due-giorni promossa da Pepita. Prima sessione aperta da un video saluto dell’Arcivescovo. Diretta web sui social della Cooperativa

EduCare-18-19enni-e-20-30enni-2018

«La seconda opportunità. Il coraggio di educare, educare al coraggio» è il tema della tavola rotonda che la cooperativa educativa Pepita organizza on line, con il patrocinio del Consiglio regionale lombardo, mercoledì 27 e giovedì 28 gennaio. Un’iniziativa rivolta a istituzioni, oratori, scuole, docenti, educatori, ragazzi e genitori, insieme in un confronto aperto sulle prospettive del dopo-pandemia, per la redazione partecipata del “Manifesto della Nuova Educazione”.

Mercoledì 27 la prima sessione sarà aperta da un video saluto dell’Arcivescovo. Poi, dalle 14.30 alle 16.30, ecco le tematiche rivolte all’attenzione di istituzioni, docenti, educatori e operatori sociosanitari: «Dall’emergenza sanitaria alla sfida sociale: gli scenari, i luoghi e il coraggio di educare durante e dopo la pandemia, il “bagaglio” dei teenager del 2020-2021 verso nuove “normalità»; «Educare oggi: l’oratorio si fa Territorio»; «Tra i banchi di scuola: recuperare i rapporti, superare la paura»; «La seconda opportunità”: una campagna di sensibilizzazione». Per seguire l’evento durante il quale sarà trasmesso il messaggio dell’Arcivescovo, ci si può collegare alla pagina dedicata su Facebook  o al canale YouTube della Cooperativa.

Giovedì 28, sempre dalle 14.30 alle 16.30, ci si rivolgerà a famiglie, ragazzi, classi scolastiche, gruppi di adolescenti. Si parlerà di: «Congiunti connessi: una finestra sul mondo ai tempi dei lockdown»; «Genitori in prima linea: quali abitudini mantenere anche post Covid-19?»; «Scuola a distanza e in presenza: esperienze, vantaggi, criticità e provocazioni»; «Colmare le distanze e tornare alla vita: come facciamo in oratorio?»; «Insieme verso un nuovo patto Educativo»

Per maggiori informazioni e per richiedere il link per assistere: info@pepita.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi