A Tradate un incontro per la presentazione di un volume promosso dal Comitato scientifico del Gruppo di studio e ricerca “Insieme per Prenderci Cura”, che approfondisce i temi della bioetica

204347275

«Etica laica e religiosa dei trapianti di organo», che parla del rapporto tra la medicina e le diverse tradizioni religiose, è il titolo del volume al centro dell’incontro in programma mercoledì 5 giugno, alle 20.30, a Villa Truffini di Tradate (corso Bernacchi 2).

Si tratta di una iniziativa del Comitato scientifico del Gruppo di studio e ricerca “Insieme per Prenderci Cura” e ha come promotori la Veneranda Biblioteca Ambrosiana, l’Associazione medica Ebraica, la Comunità Religiosa Islamica Italiana e l’Ordine Professioni Infermieristiche di Milano, Lodi, Monza e Brianza. Hanno sostenuto la pubblicazione il Centro Studi Grande Milano, la Fondazione Cariplo e una Fondazione privata.

Con questo volume si prosegue il lavoro di confronto tra realtà professionali della salute e realtà religiose in merito ai temi della bioetica. In tal senso sono stati coinvolti coloro che da anni si occupano dell’argomento da un punto di vista medico e dell’assistenza, assieme ad esperti, credenti e autorità indù, buddiste, ebree, cristiane e musulmane.

Nell’occasione verrà presentata anche la “Carta delle buone pratiche per il pluralismo religioso e l’assistenza spirituale nei luoghi di cura” (testo sempre edito da Ipc nel 2019).

In allegato il programma
Ingresso libero. Info: www.prendercicura.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi