L’Ac organizza alle 9.30 una mattinata di testimonianze: interverrà la presidente Valentina Soncini e mons. Giovanni Giudici (Vescovo di Pavia) stretto collaboratore del Cardinale scomparso un anno fa

carlo maria martini

L’Azione cattolica ambrosiana vuole ricordare il cardinale Carlo Maria Martini a un anno dalla sua morte. I laici di Ac desiderano «mettere l’accento sulla tensione pastorale che ha guidato il suo ministero episcopale in Diocesi». Sabato 14 settembre alle 9.30, in via S. Antonio 5 a Milano, si terrà una mattinata di testimonianze moderata da Antonietta Cargnel. Per questo, spiegano i promotori, «abbiamo coinvolto uno dei suoi più stretti collaboratori, monsignor Giovanni Giudici, oggi Vescovo di Pavia, e Valentina Soncini, presidente dell’Associazione, che “racconterà” il suo cammino di crescita nella fede lungo i sentieri tracciati dal cardinale Martini». Il ricordo si concluderà con un momento di preghiera in Duomo, presso la tomba del Cardinale.

Chi desidera partecipara all’iniziativa è pregato di confermare la Sua partecipazione entro giovedì 12 settembre chimando lo 02.58391301 oppure scivendo a segreteria@azionecattolicamilano.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi