“Volti di donne nel cristianesimo dei primi secoli” è il tema del corso promosso dal Centro Studi di Spiritualità della Facoltà Teologica di Milano

Facoltà Teologica

“Volti di donne nel cristianesimo dei primi secoli” è il tema del corso promosso dal Centro Studi di Spiritualità della Facoltà Teologica di Milano, che si svolgerà nei giorni 10, 17, 24 e 31 maggio (ore.9.30-12.55), presso la sede della Facoltà (piazza Paolo VI 6, Milano).

«Parlare oggi di donne nella Chiesa, soprattutto quando a farlo è un uomo, rischia di destare subito sospetti – spiega il professor Antonio Montanari -. Se poi si aggiunge il fatto che le donne di cui si vuol parlare sono collocate in epoca patristica, salta subito all’occhio l’atteggiamento misogino che caratterizza gli scritti dei Padri della Chiesa. Di fatto, le fonti note elaborate dalle donne dell’Antichità sono piuttosto rare e per la maggior parte anonime. Più di frequente abbiamo invece a che fare con scritti di uomini sulle donne che hanno svolto un ruolo di primo piano nella storia del cristianesimo antico».

Illustrando i contenuti dell’iniziativa, Montanari sottolinea: «Evitando alcuni luoghi comuni pregiudicati, il corso intende anzitutto rilevare il ruolo considerevole svolto dalle donne nelle prime comunità cristiane, per analizzare poi il contributo di alcune rilevanti figure femminili in epoca patristica. Ci si potrà così fare un’idea più precisa riguardo alla vita concreta delle donne di questo tempo in ambito cristiano, e alla consapevolezza che esse avevano di sé. È dunque una storia di donne quella che vogliamo esaminare, indissociabile non solo dal contesto ecclesiale in cui si è svolta, ma anche da una stagione culturale, in particolare nella parte orientale dell’impero, in stretta simbiosi con la cultura ereditata dall’antichità greca».

Info e Iscrizioni: tel. 02.863181; info@ftis.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi