Nelle Zone la presentazione del nuovo programma. Le consuete attività rilette alla luce dell’Incontro mondiale delle Famiglie

Nino PISCHETOLA

Dal 3 ottobre si terranno nelle Zone pastorali gli incontri per la presentazione del nuovo programma di Pastorale familiare orientato verso Milano 2012. L’Incontro mondiale delle famiglie, che si terrà dal 30 maggio al 3 giugno con la presenza di Benedetto XVI, avrà al centro il lavoro e la festa, dimensioni fondamentali della famiglia; saranno un po’ come le lenti attraverso le quali vedere e rileggere quest’anno le consuete attività pastorali: la Visita natalizia alle famiglie, la Festa della Famiglia (29 gennaio), la Giornata di spiritualità nelle Zone pastorali (25 marzo), i temi degli incontri dei gruppi familiari, e anche gli itinerari di preparazione al matrimonio…

«Tutto questo riceverà dall’evento del 2012 nuovi e preziosi spunti di arricchimento» scrivono i responsabili del Servizio per la Famiglia della Diocesi di Milano, Francesca Dossi e Alfonso Colzani, con il Vicario episcopale per la Vita sociale, monsignor Eros Monti, in una Lettera agli Operatori di Pastorale familiare per l’inizio dell’anno pastorale. «Sarà anche una preziosa occasione – continuano – per lavorare insieme come operatori pastorali di diverse parrocchie e comunità pastorali, insieme anche con gli operatori della pastorale sociale, missionaria e dei migranti. In ogni caso si tratta di una bella opportunità per incontrare e conoscere persone ed esperienze che provengono da molte parti del mondo».

Un week-end di formazione sulle tematiche dell’Incontro mondiale delle famiglie per Incaricati decanali e Operatori di pastorale familiare è in programma sabato 5 e domenica 6 novembre presso Villa Sacro Cuore a Triuggio. Altri appuntamenti significativi si terranno in occasione della Giornata per la Vita (5 febbraio) mentre l’Incontro diocesano dei fidanzati è previsto il 17 marzo. Proseguono, inoltre, gli incontri nella fede per separati, divorziati e risposati, in tutte le Zone pastorali, e gli incontri di spiritualità per famiglie tenuti alla domenica a Triuggio.

Per la formazione interessanti corsi sono proposti anche dall’Istituto superiore di Scienze religiose in Facoltà teologica a Milano. «La formazione non è solo questione di contenuti in più – si legge nella Lettera agli Operatori di Pastorale familiare per l’inizio dell’anno pastorale – ma anche di competenze, di sensibilità accresciuta, di fatica intrapresa che però dà senso al nostro impegno pastorale e, non dimentichiamolo, è di buonissimo esempio per i nostri figli… il tutto concorre a rafforzarci, a farci uscire dal nostro guscio fatto di mille reticenze e resistenze, per andare sempre meglio incontro agli altri».

Info: tel. 02.8556263; fax 02.8556302; famiglia@diocesi.milano.it; www. chiesadimilano.it/famiglia

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi