Autori da riscoprire e di cui approfondire la conoscenza, anche attraverso opportuni riferimenti bibliografici

di monsignor Giovanni GIAVINI

Sant'Ambrogio

Soprattutto in questo periodo di preparazione all’Incontro mondiale delle Famiglie, in diverse località, su iniziativa di Comunità pastorali, parrocchie e associazioni, sono state promosse occasioni per trattare il tema “Matrimonio e famiglia”, oltre che nella Bibbia, anche nei Padri della Chiesa. Questi appuntamenti hanno registrato buona partecipazione e vivo interesse nei presenti.

Quei Padri non hanno rivoluzionato la loro società, pagana e maschilista, né hanno prodotto libri completi di morale o di leggi. Hanno però saputo dare alle loro Chiese orientamenti ricchi di saggezza, di concretezza, di prassi pastorale, di spiritualità.

Tra loro andrebbero valorizzati specialmente Tertulliano, Ambrogio, Agostino e Gregorio Magno: voci antiche, ma anche sempre attuali. Un suggerimento che può aiutare l’approfondimento e la conoscenza, specialmente da parte del clero: l’ultima parte del volume III de La teologia dei Padri, Testi dei Padri latini, greci e orientali per temi, a cura di Gaspare Mura (Città nuova).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi