Il ricordo del Beato Giovanni Paolo II attraverso le parole di Giovanni Maria Vian, direttore dell'Osservatore romano

di don Mauro COLOMBO

vian_don_mauro_colombo

Una figura quella di Karol Wojtyla rimasta nel cuore di tutti e a cui proprio il quotidiano della Santa Sede ha recentemente dedicato un fascicolo dal titolo "Beato" .
La presentazione si e’ svolta nella sala dell’ oratorio di Guanzate lo scorso 21 aprile alla presenza di don Mauro Colombo, responsabile della comunità pastorale San Benedetto.
Cento persone presenti circa hanno potuto ascoltare una chiara inquadratura storica del lungo pontificato del papa ben 27 anni.
Il Direttore ha fatto molti paralleli con un altrettanto pontificato lungo, quello di Pio IX che con i diversi contesti storici è stato più lungo e altrettanto grande. 
Durante tutta la serata è emerso spesso la competenza del relatore in quanto esperto di storia della Chiesa.
L’anima del “Direttore” del quotidiano della Santa Sede è emersa soprattutto nella presentazione del fascicolo dedicato al grande Pontefice Giovanni Paolo II. Molto curata l’attenzione all’uomo del suo tempo e della sua estrazione culturale slava.
La serata si è conclusa con un pacato dibattito e alcune domande

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi