L’Arcivescovo l’ha comunicato in occasione del Pontificale di Santa Maria Nascente: l’inizio domenica 18 novembre. In allegato il decreto di indizione

delpini-gente

In occasione del Pontificale dell’8 settembre l’Arcivescovo, monsignor Mario Delpini, ha comunicato che il 18 novembre, prima domenica dell’Avvento ambrosiano, inizierà la Visita pastorale, «in piena consonanza con il nuovo anno pastorale che si inaugura nel segno della dimensione pellegrinante della fede».

L’Arcivescovo visiterà un Decanato scelto per ognuna delle Zone pastorali della Diocesi, recandosi personalmente in tutte le parrocchie che lo compongono «in occasione di una celebrazione eucaristica o altra celebrazione liturgica o manifestazione di pietà popolare», come si spiega nel decreto di indizione datato 8 settembre (in allegato).

Nell’anno 2018-2019 l’Arcivescovo incontrerà le parrocchie dei Decanati di Trezzo sull’Adda (Zona VI), Paderno Dugnano (Zona VII), Valle Olona (Zona IV), Cantù (Zona V), Besozzo (Zona II) e Primaluna (Zona III). Nel prossimo anno pastorale sarà invece individuato il Decanato di Milano (Zona I).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi