Presso il Centro Schuster di Milano una tavola rotonda che prende spunto da una frase di papa Francesco: «Non accontentatevi di un pareggio mediocre»

«Non accontentatevi di un pareggio mediocre», la frase di papa Francesco che ha ispirato il libro scritto da don Alessio Albertini (consulente ecclesiastico nazionale del Csi e responsabile diocesano per lo sport), darà lo spunto per la “tavola rotonda” dedicata all’impegno nello sport come nella vita, in programma lunedì 13 marzo, alle 21, presso il Centro Schuster di Milano (via P.L. Morell sj, 2 – Sala del Camino).

All’incontro, insieme allo stesso don Albertini, interverranno don Elio Cesari (responsabile della Pastorale giovanile Salesiana per Lombardia, Emilia Romagna, San Marino e Svizzera), Guido Bigotto (direttore della Fondazione Gesuiti Educazione e referente per la formazione degli educatori sportivi dei Gesuiti italiani), Pierluigi Marzorati (ex campione di pallacanestro, uomo-simbolo della squadra di Cantù e della Nazionale italiana, ingegnere civile e progettista di impianti sportivi), Marco Tarquinio (giornalista, dal 2009 direttore responsabile di Avvenire, ex capo scout nell’Agesci, in passato cronista specializzato in politica interna e internazionale, già consultore del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali) e Luigi Garlando (ex promettente calciatore del Centro Schuster, ha abbandonato il calcio
giocato per laurearsi e diventare giornalista, caporedattore calcio della Gazzetta dello Sport e scrittore con più di 70 libri pubblicati).

Saranno presenti altri personaggi del mondo dello sport.

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi