Curato dal Servizio diocesano in collaborazione con l’Azione Cattolica Ambrosiana, si intitola «Chiamati alla felicità»

9788868943431-372x600

Cos’hanno in comune il messaggio del Vangelo e l’esperienza della famiglia? Al centro sta il tema della gioia: il cammino quotidiano, fatto di relazioni affettive, di impegni e di cura reciproca, può essere interpretato, alla luce della Parola di Dio, come un itinerario spirituale verso la felicità.

È questa la proposta offerta ai gruppi familiari parrocchiali attraverso il Sussidio 2019-2020 «Chiamati alla felicità» (Centro Ambrosiano, 112 pagine, 8.50 euro), curato dal Servizio per la Famiglia in collaborazione con l’Azione Cattolica Ambrosiana e disponibile in libreria a partire dal 10 luglio (in allegato lo “schema” dei temi trattati).

Si tratta di un aiuto per scoprire e vivere come coppia e come famiglia la “beatitudine”, quella vera, indicata da Gesù. Una dimensione che non si può descrivere semplicemente come un “essere contenti”, ma allude a qualcosa di più. Un “di più” suggerito appunto dal messaggio evangelico.

Soffermarsi ad approfondire e confrontarsi sul tema della felicità è anche un’utile preparazione al prossimo Incontro mondiale delle famiglie, che si terrà a Roma dal 23 al 27 giugno 2021. Nel suo titolo, «L’amore familiare: vocazione e via di santità», è già contenuta infatti l’idea che la santità passa dalla felicità (beatitudine) interiore di ognuno.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi