Lo ha annunciato venerdì l’Arcivescovo locale, monsignor Ulloa Mendieta. Motivazioni legate al clima. La Giornata mondiale della gioventù con il Papa «per condividere la fede, per sentirsi Chiesa!»

gmg messa finale papa 2016

La prossima Giornata mondiale della gioventù avrà luogo dal 22 al 27 gennaio 2019. Lo ha annunciato l’Arcivescovo di Panama, monsignor José Domingo Ulloa Mendieta, durante una conferenza stampa che si è tenuta venerdì scorso nella capitale del Paese. Monsignor Ulloa Mendieta ha colto l’occasione per ribadire la gratitudine della Chiesa panamense a papa Francesco per aver scelto Panama come sede della Gmg del 2019. L’Arcivescovo locale ha spiegato, secondo quanto emerge da un comunicato della Diocesi di Panama, che nella scelta della data sono state prese in considerazione soprattutto motivazioni legate al clima: «Siamo ben consapevoli del fatto che in alcuni Paesi non è periodo di vacanze, ma siamo convinti che questo non sarà un ostacolo per tante migliaia di giovani provenienti dagli altri continenti per venire a Panama ed incontrare Gesù Cristo, dalla mano della nostra Madre la Vergine Maria e sotto la guida del successore di Pietro». Rivolgendosi ai giovani, monsignor Ulloa Mendieta ha aggiunto: «Voi siete i veri protagonisti di questa Giornata mondiale della gioventù. Panama vi attende con il cuore e le braccia aperte per condividere la fede, per sentirsi Chiesa!».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi