Il 2 e 3 giugno, in occasione degli eventi col Papa, i volontari del master in Relazioni d’aiuto promuoveranno attività di intrattenimento in attesa dell’arrivo dei genitori

Family 2012

Gli studenti del master “Relazioni d’aiuto in contesti di vulnerabilità e povertà nazionali e internazionali” dell’Università Cattolica di Milano saranno a disposizione nelle due giornate in cui il Santo Padre sarà presente al VII Incontro Mondiale delle Famiglie.

Del milione di persone attese, un numero consistente sarà costituito da minori. In particolare è prevista una concentrazione significativa durante gli eventi presieduti da Papa Benedetto XVI: la Festa delle Testimonianze il 2 giugno e la S. Messa il 3 giugno presso il Parco Nord Milano (aeroporto di Bresso). In questo contesto è alta la probabilità che qualche minore perda di vista i propri genitori e in una situazione di tale stress per il bambino e la famiglia, l’intervento specialistico è utile e necessario.

I volontari del master in “Relazioni d’aiuto in contesti di vulnerabilità e povertà nazionali e internazionali” gestiranno quattro spazi, messi a disposizione dall’organizzazione dell’evento Family 2012, dal sabato pomeriggio alla domenica mattina dove verranno portati tutti i minori smarriti. Nell’attesa del ricongiungimento con i propri genitori, i volontari potranno mettere in pratica le attività e le tecniche apprese nel percorso formativo del Master per l’accoglienza dei bambini e la rassicurazione dei genitori. Attraverso il disegno, il gioco con i palloncini, il gioco individuale, il colorare magliette e lavori singoli o in gruppo i bambini potranno esprimersi liberamente.

Una volta ricongiunto il nucleo familiare, a genitori e figli verrà offerta l’occasione per rielaborare l’esperienza in modo costruttivo e fare dello smarrimento un processo di crescita, mostrando ai genitori il frutto della attività svolte e le capacità del bambino di esplorare ed essere curioso. Sono previsti anche generi di prima necessità.

In ognuno dei 4 gruppi ci saranno da due a quattro persone e l’orario previsto sarà sabato dalle 16 alle 22.30 e domenica dalle 7 alle 15.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi