Sirio 01-03 marzo 2024
Share

Radio Mater

«Gli italiani nel mondo» parla dell’Iraq

Martedì 24 gennaio, alle 18.50, nella trasmissione ideata e condotta da Massimo Pavanello, collegamento con Erbil con il cappellano militare don Bruno Mollicone

17 Gennaio 2023
Don Massimo Pavanello

Siamo nel Mese della Pace e alla viglia del viaggio di papa Francesco in Congo e Sud Sudan, teatri di guerra. Anche la rubrica «Gli italiani nel mondo. E la Chiesa con loro» affronterà l’argomento. Lo farà declinando tematiche proprie.

Martedì 24 gennaio – su Radio Mater, dalle 18.50 alle 19.30 – sarà ospite don Bruno Mollicone, cappellano militare della Operazione «Prima Parthica». Da Erbil, in Iraq, si collegherà per presentare la singolare comunità di soldati italiani che vive all’estero, impegnata a mantenere la pace. Una  comunità accompagnata dalla Chiesa dell’Ordinariato militare.

Don Bruno, inoltre, commenterà il messaggio pontificio per la pace – che ha due fuochi: il Covid 19 e la guerra – e testimonierà il bene che gli italiani, attraverso l’8xmille, hanno fatto per la promozione di quel territorio.

Ideata e condotta da Massimo Pavanello, sacerdote della diocesi di Milano, la trasmissione si avvale della consulenza della Fondazione Migrantes.

Come ascoltare la Radio

Radio Mater si può ascoltare – in Italia – attraverso la radio (sia in Fm, sia in Dab). In tutto il mondo, scaricando la app dedicata; oppure, a questo indirizzo internet.