Il documento di papa Francesco sulla «Chiesa in uscita» al centro degli Esercizi spirituali d’Avvento in programma a San Salvatore

di Marta VALAGUSSA

L'Eremo San Salvatore

Primo appuntamento degli esercizi spirituali d’Avvento per i giovani: sabato 19 e domenica 20 novembre presso l’Eremo San Salvatore a Erba. Questo ritiro si inserisce nel cammino che i giovani di Azione Cattolica stanno intraprendendo verso il Sinodo dei Vescovi sul discernimento vocazionale previsto per ottobre 2018. Il tema che i giovani affronteranno sarà il primo capitolo della Evangelii Gaudium, sulla trasformazione missionaria della Chiesa, perché diventi davvero la Chiesa in uscita che sogna Papa Francesco. Sarà possibile infatti riflettere insieme sulla responsabilità di comunicare il Vangelo e condividerlo con gli altri. I giovani incontreranno una persona, che renderà testimonianza della propria vita e spiegherà come le sue scelte importanti sono state intraprese proprio alla luce del Vangelo.

Il programma prevede l’inizio del ritiro sabato mattina alle 9 con la recita delle Lodi. Alle 9.30 prima meditazione e silenzio. La recita dell’ora media è prevista per le 12.30. Pranzo al sacco. Testimonianza alle 14.30, adorazione e Vesperi. La serata proseguirà con la cena, la veglia di preghiera e la compieta. Nella mattinata di domenica è prevista la seconda meditazione e la celebrazione della Santa Messa. Dopo il pranzo, nel pomeriggio comunicazione nella fede e condivisione tra giovani a gruppi. Il weekend si concluderà alle 16.30.

È necessario portare il pranzo al sacco per il sabato, la propria Bibbia e una torcia elettrica. Per iscriversi o ricevere maggiori informazioni, basta mandare una mail a segreteria@azionecattolicamilano.it oppure telefonare al numero 02.58391328.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi