Malgrado il lockdown, ricca di iniziative la giornata che rinnova l’impegno di testimonianza: Messe, momenti di preghiera e due eventi su web e tv alle 16 e in serata, dopo il «Kaire»

CG24072-810x385

L’8 dicembre per l’Azione cattolica è la Festa dell’adesione. Da sempre l’associazione lega il giorno in cui i soci rinnovano l’iscrizione annuale all’Ac con la solennità dell’Immacolata Concezione: non è solo una questione burocratica di aggiornamento delle tessere, ma – sotto la protezione di Maria, donna del «sì» – i laici rinnovano il loro «sì» all’impegno e alla testimonianza nella Chiesa e nel mondo.

Quest’anno, però, l’8 dicembre sarà fortemente condizionato dal confinamento e dalle norme precauzionali dovute al Covid-19. Per questo, l’Azione cattolica ambrosiana ha pensato a una Festa dell’adesione con quattro proposte compatibili con il lockdown. Il presidente diocesano Gianni Borsa spiega che «il filo rosso della giornata, che è anche lo slogan dell’associazione per questo periodo, è ACcanto a te. L’idea cioè che nessuno sia lasciato solo, nonostante il distanziamento, e che l’8 dicembre possa essere comunque una giornata di vera festa».

La prima proposta riguarda la celebrazione delle Messe nelle parrocchie per la quali, come di consueto, il Centro diocesano fornisce una preghiera e un testo che i soci di Ac potranno recitare insieme a tutti i fedeli nel corso della celebrazione liturgica. La seconda proposta, dove sarà possibile nel rispetto delle precauzioni di distanziamento, riguarda l’organizzazione di un incontro di preghiera, nel primo pomeriggio, per i gruppi parrocchiali o decanali dell’associazione.

Ci sono poi due iniziative che saranno sul web e in tv e quindi permetteranno una larga partecipazione dei soci, in collegamento virtuale.

S’inizia alle 16 con «ACcanto a te. Insieme c’è più festa», un’ora di festa, divertimento e testimonianze con collegamento internet con alcuni gruppi nei decanati e nelle zone pastorali dove saranno protagonisti tanti soci di Ac, dai bambini agli anziani. Il secondo appuntamento è offerto a tutti i fedeli della diocesi e si terrà su Chiesa Tv (canale 195) e sul web (www.azionecattolicamilano; www.facebook.com/acambrosiana), dopo aver seguito Il kaire delle 20.32 con l’Arcivescovo. La serata s’intitola «Note di speranza… gesti di solidarietà», un’ora insieme – in collaborazione con Diocesi, Caritas ambrosiana e Itl – tra musica, testimonianze e un gesto di solidarietà per chi è in difficoltà a causa della perdita del lavoro. A fare da “colonna sonora” ci saranno i brani del coro interculturale Elikya, che in lingua bantù significa “speranza”.

«La partecipazione e la formazione a distanza sono una delle sfide che l’Azione cattolica intende affrontare in questo particolare anno associativo – aggiunge il presidente Borsa -. Per questo domenica 29 novembre alle 15 prende il via l’iniziativa AcFitness, rivolta a tutti i responsabili dei diversi livelli associativi, in cui rifletteremo su come abitare l’online, come utilizzare questi strumenti con efficacia, come preparare un incontro a distanza…».

Intanto prosegue la campagna adesioni all’associazione. Si possono iscrivere all’Ac i ragazzi dai 6 ai 14 anni, i giovani dai 15 ai 29 anni e gli adulti, dai 30 anni in su. Per ciascuna fascia di età con l’iscrizione si riceve il sussidio per il cammino dell’anno nei gruppi. Con l’iscrizione degli Adulti è compreso anche il sussidio per la Scuola della Parola e l’abbonamento alla versione digitale delle riviste In dialogo e Segno nel mondo. Gli iscritti all’Ac hanno inoltre accesso ad alcune convenzioni e agevolazioni (musei, librerie, servizi, assicurazioni, esercizi commerciali…). Le iscrizioni all’associazione sono possibili facendo riferimento ai presidenti parrocchiali o direttamente on line sul sito https://azionecattolicamilano.it/ac-portal

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi