Una settimana dedicata dalla Fuci all’Università. Mercoledì 18 alla Bicocca di Milano gli studenti incontrano il sottosegretario Faraone

Fuci_Settimana universitaria 2015

È ancora un’opportunità scegliere e vivere l’esperienza universitaria oggi? I giovani la scelgono quale opzione di qualità per la propria vita o perché scelta ormai scontata e condizionata? Quesiti urgenti da portare all’attenzione della Società e della Chiesa italiane, secondo la Federazione Universitaria Cattolica Italiana, che decide di dedicare anche quest’anno un’intera settimana al confronto e al dibattito sulla realtà universitaria d’Italia, perché l’esperienza di migliaia di giovani negli atenei  non rimanga un’esperienza in secondo piano, priva di attenzione e progettualità, ma un’opportunità e un investimento per il Paese intero, nella formazione dei suoi giovani, professionisti e uomini del domani.

Dal 16 al 22 novembre la “Settimana dell’Università” comprenderà eventi e incontri in più di 30 città universitarie d’Italia. Un format giunto ormai alla sua VIII edizione che vuole essere «spazio e stimolo per un confronto vivo sull’Università Italiana, un laboratorio di indagine e osservazione per ridare impulso e attenzione alle sue esigenze e opportunità». Queste le parole del presidente nazionale maschile della Federazione Marco Fornasiero, mentre Marianna Valzano, presidentessa nazionale femminile, aggiunge inoltre che «i giovani italiani ci sono, sono vivi e hanno un desiderio profondo di progettare il loro presente e il loro futuro in corresponsabilità con gli adulti e la società tutta».

L’evento simbolo della Settimana sarà quest’anno a Milano, il 18 novembre a partire dalle 14.30, presso l’Università degli studi Bicocca. Tra gli interlocutori che si confronteranno con i ragazzi in una tavola rotonda di analisi e studio della realtà universitaria Italiana, l’onorevole Davide Faraone, sottosegretario di Stato del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Info: www.fuci.net; presidenza@fuci.net

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi