Un corso in quattro incontri (fino al 20 ottobre) rivolto a quanti sono interessati ad approfondire una riflessione intorno all’uomo a partire dai margini

homeless

Nella vita, prima o poi, a tutti capita di essere esclusi da qualcosa o da qualcuno. Ma c’è chi lo sperimenta più di altri. “Esclusi i presenti!” – il corso di formazione realizzato da Caritas Ambrosiana e rivolto a “tutti gli appassionati dell’uomo”, come recita il volantino – vuole sfatare proprio questo falso mito: che l’esclusione riguardi solo alcuni, che si possa tracciare una linea di confine, una rigida demarcazione tra “noi” – la gente dabbene, i volontari i generosi che offrono aiuto – e “loro”, i disagiati, i poveri, gli emarginati che quell’aiuto lo ricevono. In realtà quella linea non esiste e, proprio perché non c’è, la si può attraversare per riconoscersi e sentirsi simili, fratelli, figli di uno stesso Padre.

I quattro appuntamenti, a ben vedere, sono dunque una riflessione intorno alla condizione umana che individua negli “ultimi” solo il punto di partenza. Un percorso dai margini verso il cuore della nostra esistenza intessuto di una fitta serie di suggestioni culturali, un ampio giro d’orizzonte che pesca pillole di saggezza dagli scritti degli autori più vari: dal romanziere americano Joseph Roth al viaggiatore ed etnografo Thor Eyerdahl, da un predicatore cristiano (San Francesco d’Assisi) al filosofo dell’antichità classica Seneca. A fare da guida l’indicazione contenuta nella costituzione conciliare Gaudium et spes: «Ognuno contribuendo al bene comune secondo le proprie capacità e le necessità degli altri, promuove e aiuta anche le istituzioni pubbliche e private che servono a cambiare in meglio le condizioni di vita degli uomini…». Toccherà agli operatori di Caritas Ambrosiana, cui sono stati affidati i quattro interventi, mettere a confronto la teoria con la pratica, le suggestioni con l’esperienza concreta, vissuta sul campo a diretto contatto con senza tetto, immigrati, volontari.

Gli incontri si terranno sabato 22 e 29 settembre, 13 e 20 ottobre dalle 9.15 alle 11,30 nella sede di Caritas Ambrosiana (via San Bernardino 4, Milano – MM Duomo).

Info e iscrizioni: tel 02.76037251/253 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi