In Cattedrale il cardinale Scola presiederà il primo alle 11 e la seconda alle 17.30, con la partecipazione delle comunità dei migranti

migranti

“Abbiamo visto spuntare la sua stella e siamo venuti ad adorarlo”: il versetto di Mt 2,2 fa da sfondo alla Festa dei Popoli che, come da tradizione, le comunità dei migranti a Milano celebrano nell’eucaristia del 6 gennaio, Festa dell’Epifania, presieduta in Duomo dal cardinale Angelo Scola.

Giornata ricca di funzioni quella di domenica 6 gennaio: alle 11 il cardinale Angelo Scola, celebrerà nel Duomo di Milano la Messa Pontificale e nel corso della celebrazione leggerà la dichiarazione di venerabilità di papa Paolo VI, promulgata da Sua Santità Benedetto XVI lo scorso 20 dicembre. Durante il Pontificale il Cardinale utilizzerà il pastorale, la mitra, la croce appartenuti al cardinale Giovanni Battista Montini, già arcivescovo di Milano la cui beatificazione è ormai prossima.

Alle 13 pranzerà in Arcivescovado con 10 giovani provenienti da diversi continenti: Karen, Brenda e Pamela (Perù), Marco, Cezcelle e Joshua (Filippine), Chen (Cina), Toemenye-Venunye eTete (Togo) e Olga (Ucraina).

Alle 16 l’Arcivescovo presiederà il Vespro dell’Epifania e alle 17.30 celebrerà nel Duomo di Milano la Messa nella Festa dei Popolialla presenza di migliaia di migranti.Tema di questa celebrazione è: “Migrazioni: pellegrinaggio di fede e di speranza”. Alla celebrazione saranno presenti le diverse comunità cattoliche dei migranti: Filippini, Latino Americani, Singalesi, Rumeni, Albanesi, Ucraini, Cinesi, da tutti i Paesi africani, Giapponesi e tanti altri.

In Diocesi di Milano sono circa 400.000 gli immigrati (più della metà di loro è cristiana) che hanno scelto questa terra come nuova casa per realizzare un progetto di vita nuova e soddisfacente e dove far vivere e crescere la propria famiglia.

Al termine della Messa verrà presentata l’undicesima edizione del concorso di scrittura “Immicreando” (in allegato) riservato agli stranieri immigrati, organizzato dall’Ufficio per la Pastorale dei Migranti della Diocesi di Milano e dalla Fondazione ISMU.

Le celebrazioni di domenica 6 gennaio in Duomo saranno tutte trasmesse in diretta da Telenova News (canale 664) e da www.chiesadimilano.it. Radio Mater trasmetterà alle 17.30 la diretta della Messa nella Festa dei Popoli.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi