Il Pontificale in Duomo sarà preceduto dalla processione con gli ulivi dalla chiesa di Santa Maria Annunciata in Camposanto. Il solenne rito presieduto dal cardinale Scola (diretta tv e web) aprirà la Settimana Santa

di Annamaria BRACCINI

Domenica delle Palme 2014

Domenica 29 marzo sarà la Domenica delle Palme nella Passione del Signore, con cui si apre la Settimana santa. Il solenne Pontificale presieduto dal cardinale Scola sarà preceduto dalla Processione nella quale l’Arcivescovo muoverà verso il Duomo, accompagnato dai Canonici del Capitolo Metropolitano e dai fedeli: tutti sono invitati e attesi. Presso la chiesa di Santa Maria Annunciata in Camposanto (alle spalle dell’abside della Cattedrale) alle 10.15 la benedizione degli Ulivi e delle Palme aprirà il rito, trasmesso in diretta dal portale diocesano www.chiesadimilano.it e da Telenova 2 (canale 664 del digitale terrestre) a partire dalle 10.27, mentre Radio Mater diffonderà l’omelia in differita alle 12.15. Interessante notare come proprio la Processione delle Palme, in Rito ambrosiano, abbia conservato una serie di antichissime antifone, detta “Sallenzio”, di notevole interesse, alcune delle quali di addirittura probabile derivazione bizantina.

Come il Cardinale disse nella sua omelia della Domenica delle Palme 2014, «quando i cristiani confessano al mondo intero che Cristo è la pace, intendono comunicare che non si dà pace, a tutti i livelli, senza disponibilità da parte degli attori della vita personale e sociale, a pagare di persona come fece Gesù, a superare l’inimicizia impegnando la propria vita per il bene di tutti. La vittoria del Crocifisso genera in noi solidarietà, condivisione del bisogno di quanti sono nella prova fisica e morale. E la condivisione è la condizione della riconciliazione. Tutti ne sentiamo la necessità, nella vita personale, familiare e sociale. Se, pur nella grave prova che ancora ci attanaglia, ancor più dobbiamo coltivare con energia quanto Gesù ci dona in questa Settimana Santa: condivisione, riconciliazione, pace».

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi