Una iniziativa proposta dalla Commissione arcivescovile per la Pastorale d’insieme e le nuove figure di ministerialità, con la collaborazione dell’Ac, per le Zone IV e VII

diaconie-810x385

Aiutare i fedeli a crescere nella comunione e nella corresponsabilità nell’orizzonte della missionarietà, attraverso occasioni di incontro e di scambio. Questo l’obiettivo del percorso di formazione per diaconie e pastorale di insieme, dal titolo “Da sogno a segno”, che la Commissione arcivescovile per la Pastorale d’insieme e le nuove figure di ministerialità, avvalendosi dell’Azione Cattolica Ambrosiana propone alle Comunità pastorali e alle parrocchie delle Zone IV (Rho) e VII (Sesta San Giovanni).

Articolata in quattro momenti – due di carattere generale e due di tipo laboratoriale e interattivo – la formula intende coinvolgere in modo diretto le diaconie e le singole parrocchie facendo vivere ai partecipanti un’esperienza formativa dinamica con l’intento di immaginare la Chiesa (sogno) e di costruirla dentro un processo di corresponsabilità che coinvolga tutti i fedeli della comunità (segno). L’esercizio di corresponsabilità si svolgerà in un confronto dettato da esperienze e idee nella comune ricerca di alcune “buone pratiche” per il cammino della diaconia e nell’ottica di una autentica pastorale di insieme.

Tutti gli incontri si svolgeranno dalle 9.30 alle 12 presso il Collegio dei Padri Oblati di Rho (corso Europa 228). Ecco il programma.

Sabato 23 novembre, «Linee ideali e possibilità reali»: Introduzione e significato generale (monsignor Luca Raimondi e monsignor Antonio Novazzi, Vicari episcopali Zona IV e Zona VII); Quale Chiesa oggi annuncia il Vangelo (don Mario Antonelli, Vicario episcopale per l’Educazione e la Celebrazione della fede); dibattito; Illustrazione della proposta formativa (Chiara Grossi, vicepresidente diocesana dell’Azione Cattolica Ambrosiana)

Sabato 30 novembre, «Per una comunicazione virtuosa», Elisabetta Orioli, psicoterapeuta (metodo laboratoriale)

Sabato 15 febbraio, «Diaconia in relazione con Consiglio pastorale, decanato…»: introduzione a più voci (metodo laboratoriale), Valentina Soncini (segretaria del Consiglio pastorale diocesano), monsignor Luca Raimondi (Vicario episcopale Zona IV)

Sabato 29 febbraio, «Pastorale di insieme ed esercizio di vita cristiana» (don Dario Cornati, docente presso la Facoltà teologica dell’Italia settentrionale)

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi