Nell’impossibilità di allestire il tradizionale temporary shop natalizio, la ong mette sul web idee e proposte il cui ricavato sosterrà i suoi progetti educativi e di sviluppo

Panettoni_1

Per Natale Celim, Ong milanese attiva dal 1954 in progetti di sviluppo in Africa, Medio Oriente e Balcani, ha due notizie: una triste e l’altra bella. La prima è che, quest’anno, a causa della pandemia e delle limitazioni al commercio, non potrà organizzare il suo tradizionale temporary shop natalizio.

La bella notizia è che si potranno comunque fare i regali solidali grazie a un apposito shop online. Ogni oggetto ha un’anima. Unisce l’abilità e l’accuratezza dell’artigianato ai valori della promozione sociale ed economica in Africa, Medio Oriente, Balcani e in Italia. Un valore aggiunto che ne fa oggetti utili e, allo stesso tempo, preziosi perché sostengono la crescita delle comunità.

Il ricavato sosterrà i progetti educativi e di sviluppo di Celim. Perché il Covid-19 sta cambiando le nostre modalità di operare, ma non le nostre buone abitudini.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi