Missionario del Pime, milanese, 55 anni, finora Vescovo di Blumenau, è stato nominato dal Papa coadiutore di Santo Amaro (Brasile)

Monsignor Giuseppe Negri

Papa Francesco ha nominato Vescovo coadiutore della diocesi di Santo Amaro (Brasile) monsignor Giuseppe Negri, missionario del Pime, finora Vescovo di Blumenau.

Monsignor Negri è nato il 19 settembre 1959 a Milano (Italia). Ha emesso la professione religiosa nel Pontificio Istituto Missioni Estere il 7 dicembre 1985. Ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 7 giugno 1986. Ha studiato Filosofia (1980-1982) e Teologia (1983-1986) nel Seminario del Pime a Monza; ha conseguito la Licenza e il Dottorato in Psicologia presso la Pontificia Università Gregoriana a Roma (1995-1999).

Nel corso del ministero sacerdotale ha ricoperto i seguenti incarichi: Vicario parrocchiale a Frutal, nell’arcidiocesi di Uberaba (1987); Direttore Spirituale del Seminario Minore del Pime a Palhoça (1987-1988); Parroco della ParrocchiaSão Judas Tadeu e São João Batista nell’arcidiocesi di Florianópolis (1987-1990); Rettore e poi Direttore Spirituale del Seminario di Filosofia Pime (1990-1995 e 2002-2005); Consigliere Regionale del Pime nella Regione Brasil Sul(1992-1995); Direttore Spirituale del Seminario di Teologia Pime a Monza in Italia (1999-2002); Consigliere Regionale Pime nella Regione Nord’Italia (2000-2002); Professore a São Paulo presso il Corso Superiore diAconselhamento Formativo (2003-2005); Vice Provinciale del Pime della Regione Brasil Sul (2004-2005); Amministratore parrocchiale e poi Parroco della Parrocchia São Judas Tadeu a Brusque nella diocesi di Blumenau (2005).

Il 14 dicembre 2005 è stato nominato Vescovo titolare di Puppi e Ausiliare di Florianópolis e ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 5 marzo 2006. Il 18 febbraio 2009 è stato trasferito alla diocesi di Blumenau.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi