Sirio 01-03 marzo 2024
Share

Tributi

L’assistenza fiscale ai sacerdoti

I preti che devono presentare la dichiarazione dei redditi 2024 possono richiedere il supporto dell’Istituto Sostentamento Clero. Chi non l’ha mai fatto deve richiedere un modulo e restituirlo compilato entro il 15 febbraio

1 Febbraio 2024

I sacerdoti tenuti a presentare la dichiarazione dei redditi per l’anno 2024 in quanto titolari di altri redditi oltre a quello certificato dall’Istituto Centrale Sostentamento Clero, possono fruire dell’assistenza fiscale da parte dello stesso Istituto. Quest’ultimo, sulla base dei dati forniti dal Sacerdote tramite la compilazione del modello 730, provvederà a calcolare l’imposta dovuta e al conseguente addebito o accredito sulla integrazione mensile a lui spettante.

I sacerdoti che intendono avvalersi per la prima volta di questa assistenza potranno richiedere il modulo all’Ufficio Sacerdoti dell’Istituto per il Sostentamento del Clero della Diocesi di Milano (tel. 02.76.07.55.304 – Roberta Penati; tel. 02.76.07.55.305 – Pierantonio Agostinelli) – e restituirlo, debitamente compilato, all’Istituto stesso entro il 15 febbraio 2024. È possibile richiedere il modulo anche a sacerdoti@idsc.mi.it

I sacerdoti che si sono avvalsi già lo scorso anno dell’assistenza da parte dell’I.C.S.C. non dovranno ritirare alcun modulo.