Attivo anche il 27 e 28 dicembre il servizio di Caritas Ambrosiana per mettere in pratica l’invito del cardinale Scola ad accogliere un povero alla propria tavola in occasione delle feste natalizie

poveri

Prosegue anche in vista di Capodanno e dell’Epifania l’iniziativa “C’è posto per te”, il servizio attivato da Caritas Ambrosiana per mettere in pratica l’invito del cardinale Scola ad accogliere un povero alla propria tavola in occasione delle feste natalizie.
Domenica 16 dicembre, nella Messa in Duomo per la Quinta domenica d’Avvento, l’Arcivescovo aveva esortato i fedeli a compiere «a Natale nei giorni che ci separano dall’Epifania, qualche gesto di condivisione», e in particolare ad aprire «con libertà, le nostre case per un invito a tavola rivolto a quanti sono nel bisogno e nella solitudine».
A quanti desiderino accettare questo invito, Caritas Ambrosiana, attraverso il Servizio Accoglienza Milanese (Sam), ha proposto l’iniziativa “C’è posto per te”, per mettere in comunicazione le famiglie disponibili durante le feste ad aggiungere un posto a tavola per le persone bisognose o sole.
Chi desidera cogliere l’occasione di questa esperienza di condivisione può telefonare al numero 02.58391582, giovedì 27 e venerdì 28 dicembre, dalle 8 alle 16. Raccolta la disponibilità all’invito e la data, gli operatori contatteranno poi l’ospite individuandolo tra gli utenti dei centri di ascolto e strutture di accoglienza Caritas.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi