Appuntamento d’avvio dell’anno pastorale che nel mese di febbraio vedrà l’Assemblea diocesana elettiva. Altre giornate in programma nelle Zone pastorali di Varese, Monza e Lecco. Ne parla la vicepresidente Chiara Grossi

di Marta VALAGUSSA

chiara grossi
Chiara Grossi

Il primo appuntamento associativo degli adulti di Azione Cattolica ambrosiana per l’anno pastorale 2019-2020 sono le giornate di studio. Si svolgeranno tutte nel mese di settembre nelle diverse Zone della diocesi.

In particolare, sabato 7 settembre a Milano, presso l’Istituto Salesiano Sant’Ambrogio (via Copernico, 9), si ritroveranno presidenti, Ruz (Responsabili Unitari di Zona) e Rud (Responsabili Unitari di Decanato) e saranno resi partecipi degli orientamenti associativi per l’anno 2019-20, un anno molto intenso e ricco di novità, dato che nel mese di febbraio si svolgerà l’Assemblea diocesana elettiva, che porterà alla formazione di una nuova presidenza di Azione Cattolica ambrosiana e al rinnovo delle cariche, in particolare quelle del Consiglio diocesano.

«Le giornate di studio sono proprio il momento iniziale di presentazione delle linee associative: lo slogan dell’anno, gli obiettivi che ci diamo come associazione, considerando il fatto che siamo all’interno di un Azione Cattolica nazionale, di cui condividiamo il percorso – spiega Chiara Grossi, vicepresidente di Ac ambrosiana -. È importante che l’invito sia esteso anche a uno o due consiglieri eletti di ogni associazione locale, ai quali presentare l’Itinerario Formativo 2019-20. In questo modo le associazioni parrocchiali o decanali saranno maggiormente formate sulle molteplici iniziative di carattere spirituale e formativo, in programma per il prossimo anno».

Le giornate di studio saranno l’occasione per dare grande spazio anche alla condivisione dell’iter assembleare per «sensibilizzare e coinvolgere i responsabili, motivarli, aiutarli a guardarsi attorno perché scoprano le risorse del proprio territorio e arrivino pronti all’assemblea diocesana di febbraio – prosegue Chiara Grossi -. All’Azione Cattolica è sempre stato a cuore il lavoro di squadra, la rete in cui si condividono le scelte. E il territorio nei singoli gruppi locali è proprio un piccolo ambito di sinodalità, che l’Ac sostiene con fiducia e con uno sguardo attento».

La giornata di sabato 7 settembre inizierà alle 14.30. Dopo la presentazione dei programmi, è previsto un lavoro a gruppi per responsabili unitari e consiglieri. In questa occasione sarà possibile anche ritirare materiale informativo e i sussidi per lo svolgimento degli incontri sul territorio. Alle 18 è prevista la condivisione del lavoro svolto e un aperitivo conviviale. Sono invitati tutti gli adulti responsabili di comunità locale, del decanato e di zona, ma non solo. Anche gli animatori dei gruppi adulti che da anni l’Ac forma sul territorio e a livello diocesano saranno parte integrante dei lavori di squadra nelle giornate di studio.

Per ricevere maggiori dettagli sullo svolgimento dell’incontro consultare il sito www.azionecattolicamilano.it. Per motivi organizzativi è necessario segnalare la propria partecipazione, scrivendo a segreteria@azionecattolicamilano.it, oppure chiamando lo 02.58391328. Le giornate di studio nelle altre zone della diocesi si svolgeranno domenica 15 settembre a Venegono Superiore (Zona di Varese), sabato 21 settembre a Desio (Zona di Monza) e domenica 22 settembre a Costa Masnaga (Zona di Lecco).

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi