Una serata speciale per segnare l’ingresso dei ragazzi nati nel 2005 nel nuovo gruppo giovanissimi. Al termine la partecipazione a IncontrACi a Melzo

di Marta VALAGUSSA

notte-dei-passaggi-810x385

Tutti i ragazzi nati nel 2005, che si apprestano a iniziare la prima superiore, sono pronti a vivere una serata speciale, che segnerà in modo incisivo il loro ingresso nel nuovo gruppo giovanissimi di Azione Cattolica ambrosiana. La “Notte dei Passaggi” si svolgerà sabato 7 settembre. Appuntamento alle 16 presso Canzo (località fonti di Gajum). Il rientro è previsto per domenica 9 settembre nel tardo pomeriggio, dopo che, insieme a tutto il settore giovani, i ragazzi avranno partecipato a Melzo all’Incontraci, la festa di fine estate, in cui verranno presentati i percorsi dell’anno 2019-2020. Giochi e prove coraggiose, nuovi amici, condivisione, preghiera sotto le stelle e il solenne rito di passaggio, che segnerà l’ingresso ufficiale nell’adolescenza: questo in sintesi il programma del week-end.

«La Notte dei Passaggi è un momento molto divertente e al tempo stesso significativo. Segna il passaggio dall’Acr ai giovani per tanti quattordicenni che ormai sono chiamati a diventare grandi -, spiega Simone Bosetti, vicepresidente giovani Ac ambrosiana -. Al di là dell’adrenalina del momento, la notte dei passaggi nasconde un significato profondo, così difficile da ricordare al giorno d’oggi, soprattutto per i ragazzi più giovani: il passaggio da un’età all’altra. Da questa notte i ragazzi sono chiamati a crescere davvero, acquisendo libertà ma anche responsabilità, lasciandosi alle spalle un tempo ormai concluso, che non fa più per loro. Nella notte dei passaggi si intravede uno stile che può essere utile alla vita di ognuno di noi, quello della verifica. Da questa, e da molte altre esperienze dell’Ac, ci si porta a casa l’importanza di poter verificare periodicamente il proprio percorso di vita, con la possibilità di chiudere alcune pagine e aprirne altre, scegliendo consapevolmente, senza lasciarsi trasportare dal corso naturale degli eventi».

Alla Notte dei Passaggi sono invitati tutti i ragazzi quattordicenni dell’Acr, ma anche amici e compagni di scuola che vogliono vivere insieme questa esperienza unica nel suo genere, nonostante non abbiano mai partecipato a esperienze formative con l’Ac.

Per maggiori dettagli sul weekend del 7-8 settembre, contattare la segreteria (02.58391328 – segreteria@azionecattolicamilano.it).

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi