Nell’ambito del 95° anniversario della sua consacrazione episcopale a Desio si apre una mostra e si presenta il nuovo volume degli atti del convegno a lui dedicato

Pio XI Achille Ratti

Nell’ambito della commemorazione del 95° anniversario della consacrazione episcopale di monsignor Achille Ratti, avvenuta a Varsavia il 28 ottobre 1919, sabato 25 ottobre il Centro Internazionale di Studi e Documentazione Pio XI presenterà l’ottavo volume degli Atti del Convegno “Pio XI e il suo tempo”, a cura di Franco Cajani, edito per i tipi de i Quaderni della Brianza (anno 37, n. 180, pp. 632). La manifestazione si svolgerà nella Sala dei Due Papi della Casa natale Pio XI (via Pio XI 4, Desio), alle 16.

Collateralmente, nella Saletta della Montagna del Museo Pio XI, è stata allestita la rassegna «Achille Ratti uomo della comunicazione / Dieci artisti contemporanei interpretano brani del “Messaggio radiofonico mondiale” del 12 febbraio 1931», discorso che Papa Ratti pronunciò in occasione dell’inaugurazione della Stazione Radio Vaticana a onde ultracorte a opera di Guglielmo Marconi. I dieci artisti invitati a interpretare “brani” di questo significativo testo sono Gabriele Di Maulo, Eugenio Galli, Claudio Lazzarotto, Franco Mariani, Ermes Meloni, Giuseppe Monguzzi, Augusto Sciacca, Flavio Vailati, Pierantonio Verga e Mario Zappa, con osservazioni e meditazioni a cura di Camillo Ravasi. Le dieci opere (dimensione 550 x 350 mm) entreranno a far parte della Collezione d’Arte Sacra del Museo Pio XI.

Illustrerà l’insolita rassegna Sergio Gaddi, curatore e consulente di grandi mostre d’arte, partendo dalla minuta autografa in latino di Pio XI reperita nell’Archivio Segreto Vaticano [Archivio della Segreteria di Stato, anno 1930-31] e riprodotta anastaticamente in Appendice al volume in presentazione che pubblica anche le tavole dei dieci artisti.

La mostra rimarrà aperta sino al 30 novembre con i seguenti orari: martedì-giovedì 14.30-17.30, domenica 15-18.

Info: Segreteria Casa natale Pio XI (martedì e giovedì 14.30-17.30, tel. 0362.303871).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi