L’Incontro diocesano avrà luogo eccezionalmente nel capoluogo piemontese in occasione dell’Ostensione straordinaria della Sindone. Iscrizioni aperte fino al 27 marzo

di Mario PISCHETOLA

Notte bianca della fede 2015

L’incontro diocesano adolescenti assume quest’anno una nuova formula, coinvolgendo i gruppi ambrosiani in un viaggio che li condurrà a Torino, fra il 24 e il 25 aprile, per partecipare all’Ostensione straordinaria della Sindone che ha come slogan «L’amore più grande». La visita al sacro lino sarà vissuta nel cuore della notte, al culmine di un evento che avrà fatto incontrare gli adolescenti con le realtà più vivaci della Chiesa torinese. Si stanno ultimando in questi giorni le iscrizioni dei gruppi (termine previsto per venerdì 27 marzo) per questo appuntamento che, per le sue modalità, è stato denominato «La notte bianca della fede».

I giovanissimi ambrosiani saranno accolti negli oratori di Torino nella serata di venerdì 24 aprile per fare poi tappa tutti insieme in un’ex area industriale di Torino, la Tettoia dell’Area Vitali nel Parco Dora (nei pressi della chiesa del Santo Volto, accanto alla quale sorge la moderna sede della Curia arcivescovile). Sarà l’Arcivescovo di Torino, monsignor Cesare Nosiglia, a dare il benvenuto agli adolescenti presiedendo la «preghiera di ingresso nella notte». Questo sarà solo il primo momento di un susseguirsi di incontri che si svolgeranno da lì fino al mattino quando, dopo un breve riposo negli oratori, verrà celebrata l’eucaristia presieduta dal Vicario episcopale per l’evangelizzazione, vescovo ausiliare monsignor Pierantonio Tremolada. Il luogo della Santa Messa sarà sempre la Tettoia dell’Area Vitali, dalla quale la sera prima gli adolescenti saranno partiti per percorrere a piedi il centro del capoluogo piemontese, fermandosi in quei luoghi che hanno dato vita a espressioni di fede e di carità partite da Torino per contagiare il mondo intero.

Sono quattro i luoghi simbolici che daranno la loro testimonianza: il primo oratorio di San Giovanni Bosco e la Basilica di Maria Ausiliatrice che contiene la sua urna; l’Opera del Cottolengo; l’Arsenale della pace del Sermig; il Santuario della Consolata in cui sarà presentata la figura del beato Piergiorgio Frassati. Il momento centrale sarà la visita eccezionale alla Sindone nel Duomo di Torino, durante un’apertura notturna totalmente dedicata agli adolescenti di Milano.

Info e iscrizioni: www.chiesadimilano.it/pgfom

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi