Una tradizione pasquale richiamata dal benedettino Benoît Standaert e ora, per iniziativa di don Matteo Crimella, proposta a giovani e adulti all’Oasi francescana Santa Maria degli Angeli

Oasi Erba Cropped
L'Oasi francescana Santa Maria degli Angeli a Erba

La proposta di leggere il Vangelo di Marco tutto d’un fiato nello spazio di una notte nasce da un’intuizione del monaco benedettino Benoît Standaert. Egli sostiene che il Vangelo di Marco era letto per intero durante la notte pasquale, come specchio dell’itinerario catecumenale compiuto da coloro che avrebbero ricevuto il Battesimo. In diverse occasioni don Matteo Crimella, docente di Sacra Scrittura presso la Facoltà teologica dell’Italia settentrionale di Milano e responsabile dell’Apostolato biblico della Diocesi di Milano, ha condiviso questa esperienza con il monaco benedettino, facendosi poi egli stesso promotore del progetto, incoraggiato dall’entusiasmo di quanti hanno potuto gustare la lettura notturna.

I fedeli sono abituati ad ascoltare solo alcuni versetti del Vangelo durante la Messa, senza mai poterne gustare l’ascolto per intero. L’esperienza che si vuole offrire è un’opportunità unica nel suo genere, mettendosi in ascolto del Vangelo di Marco, letto per intero in una notte, all’interno di una celebrazione eucaristica un po’ speciale.

La proposta è rivolta a tutti, giovani e adulti, e avrà come sede la casa di spiritualità Oasi francescana Santa Maria degli Angeli (via Clerici 7, Erba – CO). La serata avrà inizio con la cena alle 19.30. Alle 21 inizierà la celebrazione eucaristica con la lettura dell’intero Vangelo di Marco. La celebrazione si concluderà intorno alle 3 di notte e dopo il riposo vi sarà un momento di condivisione in tarda mattinata. Il tutto si concluderà con il pranzo della domenica.

Info e iscrizioni: tel. 333.4896136; oasi@oasidierba.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi