La�proposta di�fede�di un uomo di dottrina�

Carlo ROSSI
Redazione

L’anelito segreto della Bellezza della fede raccontata in questo libro del cardinale Dionigi Tettamanzi sta tutto nella capacità di ascoltare e comprendere i giovani. È una mappa preziosa che permette di risalire ai numerosissimi incontri con le nuove generazioni, che da anni l’Arcivescovo di Milano va compiendo nel vasto territorio della diocesi. È proprio dentro questo anelito che viene proposta la fede ai giovani di ogni categoria da parte di un uomo di dottrina e di esperienza, che caratterizza sempre di più il suo ministero episcopale con la forza della relazione immediata e spontanea, capace di coinvolgere le folle in infinite strette di mano, attraverso le quali la Parola annunciata si intreccia, dialoga e si raccoglie intorno ai bisogni e alle sofferenze, alla gioia e alle preghiere della gente comune. L’anelito segreto della Bellezza della fede raccontata in questo libro del cardinale Dionigi Tettamanzi sta tutto nella capacità di ascoltare e comprendere i giovani. È una mappa preziosa che permette di risalire ai numerosissimi incontri con le nuove generazioni, che da anni l’Arcivescovo di Milano va compiendo nel vasto territorio della diocesi. È proprio dentro questo anelito che viene proposta la fede ai giovani di ogni categoria da parte di un uomo di dottrina e di esperienza, che caratterizza sempre di più il suo ministero episcopale con la forza della relazione immediata e spontanea, capace di coinvolgere le folle in infinite strette di mano, attraverso le quali la Parola annunciata si intreccia, dialoga e si raccoglie intorno ai bisogni e alle sofferenze, alla gioia e alle preghiere della gente comune. Un annuncio chiaro e convinto Anche i giovani vivono di questo beneficio, attraverso le numerose occasioni di incontro che la Pastorale giovanile diocesana propone per educare alla fede. L’Arcivescovo ha più volte sottolineato che non crede ai luoghi comuni sui giovani di oggi e nelle pagine di questo libro si rivolge innanzitutto a loro, con fiducia (e non con sospetto come spesso accade nella nostra società «che diventa di giorno in giorno sempre più vecchia» e sembra non accettare «la loro età, la loro diversità e il loro sguardo verso il futuro») con un annuncio chiaro e convinto del mistero di Cristo, mostrando come Gesù rappresenti oggi più che mai l’evento singolare e straordinario in grado di portare a compimento la pienezza della libertà umana. La Bellezza della fede mette in luce la grazia e la luce che il Vangelo può offrire ai giovani che cercano la verità e l’amore, un posto nella vita e un senso nel futuro. La scheda – Dionigi TettamanziLa Bellezza della fedeCon i giovani in ascolto della vitaLibreria Editrice Vaticanapagine 324 – euro 18

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi