Redazione

Nei primi secoli del Cristianesimo non troviamo esempi di scene rievocative della Crocifissione. Tra le più antiche giunte fino a noi vi è questa miniatura siriana del Vangelo di Rabbula, databile al VI secolo. Cristo, coperto da una lunga tunica senza maniche, il colobium, è colpito al costato dalla lancia di un soldato, che una scritta identifica come Longino, mentre un altro uomo, con aria di scherno, gli porge una spugna imbevuta d’aceto in cima a una canna: un’immagine che riproduce alla lettera la pagina evangelica.
(Firenze, Biblioteca Laurenziana)
Luca Frigerio

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi