di Luisa BOVE
Redazione

Si svolgerà a Fieramilanocity (Porta Scarampo 14) dal 12 al 14 marzo la settima edizione di “Fa’ la cosa giusta!”, la più grande fiera nazionale promossa da Terre di mezzo dedicata al consumo critico e agli stili di vita sostenibili. Anche quest’anno le scuole di ogni ordine e grado avranno la possibilità di partecipare a visite guidate e laboratori tematici nelle mattine di venerdì e sabato. Nei prossimi giorni apriranno le iscrizioni (tel. 02.58118328; scuole@falacosagiusta.org): gli insegnanti di elementari, medie e superiori potranno quindi iscrivere la propria classe che sarà coinvolta con attività ad hoc.
«Il progetto scuole vuole, da un lato, spingere i giovani a riflettere sull’origine e sugli effetti di molte nostre abitudini quotidiane – dicono gli organizzatori – dall’altro, offrire alternative praticabili, piacevoli e più rispettose dell’ambiente e dell’uomo». Dal 2004 la fiera mette in mostra progetti e soluzioni per consumare e produrre secondo principi di sostenibilità sociale e ambientale: agricoltura biologica e finanza etica, turismo solidale e bioedilizia, software libero e mobilità sostenibile, economia carceraria e moda critica.
Nel 2009 i visitatori sono stati 50 mila, di cui 5 mila studenti. Le scuole che parteciperanno quest’anno a “Fa’ la cosa giusta!” potranno scegliere tra tre proposte: laboratori organizzati in stretta collaborazione con alcuni partner ed espositori della fiera (attraverso attività interattive i ragazzi conosceranno i temi del consumo critico); visite guidate e percorsi strutturati all’interno delle sezioni espositive, con tappe presso alcuni stand in cui si svolgono piccoli laboratori e altre iniziative di educazione alla sostenibilità; visite libere, le classi accompagnate dagli insegnanti gireranno liberamente tra gli stand. Accanto alle sezioni espositive saranno promossi anche incontri, seminari, workshop, mostre (info@falacosagiusta.org oppure www.falacosagiusta.org). Si svolgerà a Fieramilanocity (Porta Scarampo 14) dal 12 al 14 marzo la settima edizione di “Fa’ la cosa giusta!”, la più grande fiera nazionale promossa da Terre di mezzo dedicata al consumo critico e agli stili di vita sostenibili. Anche quest’anno le scuole di ogni ordine e grado avranno la possibilità di partecipare a visite guidate e laboratori tematici nelle mattine di venerdì e sabato. Nei prossimi giorni apriranno le iscrizioni (tel. 02.58118328; scuole@falacosagiusta.org): gli insegnanti di elementari, medie e superiori potranno quindi iscrivere la propria classe che sarà coinvolta con attività ad hoc.«Il progetto scuole vuole, da un lato, spingere i giovani a riflettere sull’origine e sugli effetti di molte nostre abitudini quotidiane – dicono gli organizzatori – dall’altro, offrire alternative praticabili, piacevoli e più rispettose dell’ambiente e dell’uomo». Dal 2004 la fiera mette in mostra progetti e soluzioni per consumare e produrre secondo principi di sostenibilità sociale e ambientale: agricoltura biologica e finanza etica, turismo solidale e bioedilizia, software libero e mobilità sostenibile, economia carceraria e moda critica.Nel 2009 i visitatori sono stati 50 mila, di cui 5 mila studenti. Le scuole che parteciperanno quest’anno a “Fa’ la cosa giusta!” potranno scegliere tra tre proposte: laboratori organizzati in stretta collaborazione con alcuni partner ed espositori della fiera (attraverso attività interattive i ragazzi conosceranno i temi del consumo critico); visite guidate e percorsi strutturati all’interno delle sezioni espositive, con tappe presso alcuni stand in cui si svolgono piccoli laboratori e altre iniziative di educazione alla sostenibilità; visite libere, le classi accompagnate dagli insegnanti gireranno liberamente tra gli stand. Accanto alle sezioni espositive saranno promossi anche incontri, seminari, workshop, mostre (info@falacosagiusta.org oppure www.falacosagiusta.org).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi