Sei grandi concerti proposti nella straordinaria cornice del Duomo di Milano dalla Veneranda Fabbrica. Un percorso musicale dal Rinascimento al Novecento, con interpreti di eccezione come Uto Ughi e i Filarmonici di Roma (9 ottobre) e i commenti teologici di mons. Sequeri (16 novembre). Una promozione speciale per i navigatori del nostro Portale.

Si rinnova anche quest’anno, dal 4 ottobre al 16 novembre 2018, l’appuntamento in Duomo con il “Mese della Musica”, fortunata rassegna concertistica promossa dalla Veneranda Fabbrica e giunta alla quinta edizione: sei grandi concerti nella cornice della Cattedrale.

Tra le sue mura, tra le alte navate gotiche e le possenti volte, da secoli, le preghiere, le gioie, le sofferenze, i desideri di Milano si sedimentano giorno dopo giorno. Emozioni che da oltre mezzo millennio trovano espressione nel maestoso suono dell’Organo, il più grande d’Italia, composto da 15.800 canne (di cui quest’anno si celebrerà l’ottantesimo anniversario dalla costruzione), e nella purezza della voce dei pueri cantores della Cappella Musicale del Duomo, la più antica istituzione culturale della città, sorta nel 1402. Un racconto che è racchiuso nelle preziose pagine del fondo musicale dell’Archivio della Veneranda Fabbrica, dove il respiro della grande musica è presente fin dalle origini.

Il “Mese della Musica” si apre il 4 ottobre con un omaggio al ‘900 ed agli ottant’anni del Grande Organo del Duomo: Emanuele Carlo Vianelli, Organista titolare della Cattedrale, presenterà al pubblico pagine di Marco Enrico Bossi, Costante Adolfo Bossi, Arnaldo Galliera, Luigi Picchi e Bonaventura Somma.

Il 9 ottobre, si prosegue con Uto Ughi e i Filarmonici di Roma: tra le scelte del maestro, la Sonata terza in do maggiore di Gioacchino Rossini (Dalle sei sonate a quattro), la Ciaccona in sol minore di Tomaso Antonio Vitali, il Concerto n° 5 K 219 per violino e orchestra in la maggiore di Wolfgang Amadeus Mozart, Havanaise in mi maggiore op. 83 e Introduction et Rondò capriccioso op. 28 di Camille Saint Saens, per concludere con la Polonaise n° 1 in re maggiore di Henryk Wieniawski.

Il concerto del 20 ottobre della Cappella Musicale del Duomo diretta da don Claudio Burgio, aperto a tutta la cittadinanza con ingresso libero fino ad esaurimento posti, celebrerà un evento molto importante per la Chiesa e per l’Arcidiocesi di Milano: la canonizzazione del Beato Giovanni Battista Montini, Arcivescovo di Milano dal 1955 al 1963 e successivamente asceso al soglio di Pietro con il nome di Paolo VI, che sarà proclamato santo da Papa Francesco il prossimo 14 ottobre. Per tale evento, così come per quello dell’8 novembre nell’esclusiva cornice della Chiesa di San Gottardo in Corte, Cappella Palatina di Palazzo Reale, si attingerà a piene mani al ricchissimo patrimonio musicale della Cappella, con composizione scritte dai suoi maestri dal XV secolo ad oggi.

Il 23 ottobre, l’Ensemble da Camera Mo-Mus diretto da Stefano Seghedoni, per le cure dell’Associazione concertistica Carmina et Cantica, proporrà La Musica del ‘900 italiano: un raffinato percorso tra alcune composizioni di Pietro Mascagni, Alessandro Casagrande, Otorino Respighi, Licinio Refice e dello stesso Seghedoni.

Infine, il 16 novembre, il “Mese della Musica” si chiude con l’esecuzione integrale de La Nativité du Seigneur di Olivier Messiaen: all’organo il secondo organista del Duomo di Milano Alessandro La Ciacera, con commenti teologici e musicologici di Mons. Pierangelo Sequeri.

Il “Mese della Musica” si svolge con il patrocinio dell’Arcidiocesi di Milano.

Biglietti
Concerti 4- 23 ottobre + 8-16 novembre – Posto unico a sedere Intero € 5,00 (*)
Concerto del 9 ottobre – Posto unico a sedere Intero € 10,00 (**)
Abbonamento “Mese della Musica” (cinque concerti): € 25,00
(*) Ridotto (6-12 anni) € 2,50
(**) Ridotto (6-12 anni) € 5,00
Come acquistare i biglietti e gli abbonamenti:
I biglietti e gli abbonamenti sono acquistabili su Ticketone.it, presso la Biglietteria 1 – Sala delle Colonne (Piazza del Duomo, 14/a – nei giorni di concerto la biglietteria è sempre aperta fino alle ore 20.00).
È consigliabile consultare sempre in “Avvisi Urgenti” le variazioni orarie straordinarie delle biglietterie.
ORARI E BIGLIETTERIE DEL COMPLESSO MONUMENTALE DEL DUOMO DI MILANO
BIGLIETTERIA 1 – SALA DELLE COLONNE
(Piazza del Duomo, 14/a)
Apertura: tutti i giorni dalle ore 8.00 alle ore 18.00
Nei giorni di concerto, la biglietteria prolungherà la propria apertura fino alle ore 20.00 per permettere l’acquisto dei biglietti
Per informazioni su biglietti e modalità di accesso: www.duomomilano.it info@duomomilano.it tel. +39.02.72023375

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi