Tre progetti musicali dedicati al coraggio di papa Benedetto XVI, ad un'amica colpita dalla Sla, ai terremotati dell'Emilia. Per cantare la vita, sempre.

Yes cd De Cillis

Rita De Cillis, milanese, insegna lingua inglese nella scuola secondaria. Fin da piccola ha coltivato la passione per il canto e la musica. Scopre qualche tempo fa il dono di mettere insieme parole e melodie e comincia quasi per caso a scrivere canzoni. Nel 2008 Rita scrive Angelus, con la collaborazione di Giovanni De Cillis e Stefano Rizza, in stile gospel a 4 voci. La canzone viene eseguita per la prima volta al battesimo dell’ultimo figlio.

Inizia da qui la collaborazione con Walter Muto, con il quale pubblica nel 2011 il CD “Yes”, nel quale è presente Angelus (qui si può ascoltare la canzone guardando il video che il figlio Leopoldo ha pubblicato su youtube http://m.youtube.com/watch?v=rmefPg9-Ork )

Il CD prende il titolo dall’omonima canzone, scritta sull’onda della commozione per le parole di Benedetto XVI, pronunciate in occasione della prematura scomparsa di una delle Memores Domini che lo accudivano (https://itunes.apple.com/it/album/yes/id664003447 ).

Nel 2012 pubblica la canzone Snow con Anna Ferrari, cantante di Modena. Il ricavato della canzone ètotalmente devoluto ad una famiglia la cui casa è stata distrutta dal terremoto ( https://itunes.apple.com/it/album/snow-single/id586610341 ).

Del  2013 è invece il suo secondo progetto Soul to Soul. Dedicato alla cara amica Giovanna De Ponti bloccata a letto da una SLA fulminante, il CD – “da anima a anima” -, prende il nome dalla canzone scritta in seguito a una visita a Giovanna.

Gli 8 brani scritti e interpretati dall’autrice e armonizzati dal maestro Walter Muto raccontano  momenti di vita quotidiana: un litigio, un viaggio, una delusione, la fatica, il peccato, lo sconforto ma anche la letizia nell’abbandono alla preghiera, come esprimono le canzoni Hail Mary e Au Clair de la lune.

Free, scritta per il papa emerito Benedetto XVI nel giorno delle sue dimissioni, parla dello smarrimento di fronte alla notizia e lo scoprirsi “insieme a un popolo” sorretti dalla fede nel riconoscere la libertà di un gesto cosìclamoroso e coraggioso. Il CD e’ stato registrato presso lo studio Tappeti Sonori di Ivano Conti, per RDROCK produzioni artistiche.

“Soul to Soul” è stato presentato lo scorso 21 dicembre a Bresso, al Centro Culturale A. Manzoni. Questa presentazione è stata voluta dall’autrice proprio in quella data come regalo di Natale, in particolare a Giovanna, a casa della quale Rita, Walter e Ivano, produttore del disco e figlio di Giovanna hanno svolto le prove. L’evento ha riscosso un vivo interesse.

La presentazione sarà replicata il 18 maggio 2014 alle ore 16 presso la sala polifunzionale del teatro Maria Goretti (via M. Gioia, 193).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi