I numerosi volumi dedicati da Itl-Centro Ambrosiano al suo episcopato ambrosiano e al suo pontificato

Il beato Paolo VI

Gli aspetti più significativi dell’episcopato ambrosiano di Giovanni Battista Montini e del pontificato di Paolo VI sono stati sviscerati nella ricca produzione libraria che Itl-Centro Ambrosiano ha dedicato alla sua figura. Si tratta di volumi realizzati negli anni scorsi o di recente pubblicazione nella prospettiva della imminente beatificazione.

Sarà distribuito nei prossimi giorni «Il beato Paolo VI- Un’eredità spirituale per la Chiesa» (168 pagine, 9.90 euro), nel quale il cardinale Dionigi Tettamanzi, Arcivescovo emerito di Milano, commenta la vita e le opere del Pontefice. Le riflessioni di Tettamanzi costituiscono un dialogo personale con il lettore e sono in grado di portare alla luce tutto lo spessore umano e pastorale di Montini, la sua visione profetica e la sua «vita secondo lo Spirito».

In «Noi crediamo», a cura di Claudio Stercal e Paolo Sartor (208 pagine, 14.90 euro), firme autorevoli introducono e commentano il Credo del popolo di Dio, con la versione integrale della preghiera proclamata da Paolo VI come atto finale dell’Anno della Fede: la preghiera più significativa, recente e concisa della fede cattolica.

«Un amore nuovo» (104 pagine, 12 euro) propone integralmente uno dei testi più significativi di Montini, dal titolo «Per la famiglia cristiana», scritto nel 1960. A corredo, quattro omelie di taglio più confidenziale, pronunciate in occasione di matrimoni. Una raccolta da cui si può comprendere il pensiero di Montini su ciò che egli definiva una «questione vitale»: il matrimonio e la famiglia

«La stella della ricerca di Dio» (112 pagine, 10 euro) aiuta invece a riscoprire i pensieri e le meditazioni di Paolo VI riguardo un evento fondamentale della vita cristiana: l’Epifania, ovvero la «festa della fede».

In «Pasqua: la novità dell’amore» (216 pagine, 15 euro) al centro è la risurrezione di Cristo, evento che riguarda l’intera umanità e di cui non è possibile essere semplici spettatori. Il dramma di Cristo, infatti, non è strettamente personale, ma universale.

Meditazioni di Montini sul tema del Natale sono invece raccolte ne «Il Natale: Dio nell’uomo» (160 pagine, 13 euro): Sono testi di estrema profondità, capaci di far emergere la grande spiritualità del futuro Beato.

Ne «L’amicizia con Dio» (180 pagine, 13 euro) Paolo VI traccia in modo profetico per tutti un cammino di unione con Dio: un libro nato dal desiderio di portare alla luce un aspetto sconosciuto della spiritualità di Montini.

«Invito alla gioia» (96 pagine, 8 euro) contiene il testo integrale dell’Esortazione apostolica Candele in Domino, che Paolo VI presentò come «un inno alla gioia divina che dovremmo cantare per risvegliare un’eco in tutto il mondo, e prima di tutto nella Chiesa». Il volume comprende anche alcuni scritti sulla gioia, tema che Montini ha proposto spesso ai suoi ascoltatori, sia come Arcivescovo di Milano, sia come Pontefice.

«Nel Dolore pensieri di fede» (72 pagine, 8 euro) sono raccolte riflessioni di Montini sul dolore e su come i momenti di sofferenza possano far sentire la vicinanza di Dio.

Paolo VI fu il primo Papa ad andare in Terra Santa. «Pellegrino di pace e fede» (48 pagine, 8 euro) racconta l’evento straordinario rappresentato dal primo ritorno di un Papa nella terra di Gesù.

Infine, in «Un’ora nuova nella storia» (184 pagine, 14.90 euro) un grande protagonista spiega, dall’interno, il Concilio Vaticano II.

Molti di questi libri, tra l’altro, sono stati proposti al pubblico nel corso del recente Salone del Libro di Francoforte.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi