Ogni sabato la Veneranda Fabbrica del Duomo propone ai suoi visitatori un programma di visite guidate speciali e aperte a tutti, che permetteranno di scoprire i tesori di arte, storia e Fede che la Cattedrale custodisce e mostra.

Peduccio Duomo Milano

Ogni sabato la Veneranda Fabbrica del Duomo propone ai suoi visitatori un programma di visite guidate speciali e aperte a tutti, che permetteranno di scoprire i tesori di arte, storia e Fede che la Cattedrale custodisce e mostra.  

01.06 h 14.20
“Il Duomo e la Storia: grandi eventi e personaggi celebri”

Papi, re e imperatori hanno sempre reso omaggio il Duomo al loro passaggio. E la storia stessa ha fatto più volte capolino in Duomo: l’incoronazione di Napoleone, le Cinque Giornate di Milano con il tricolore sulla Madonnina, il Te Deum del 1859. E poi i grandi funerali, fino ai tempi nostri. Fra arte, storia ed attualità, una passeggiata per scoprire un protagonista della storia di Milano: il Duomo.

08.06 h 14.20
“Nel Duomo, arte contemporanea!”

Il Duomo è un monumento sempre attuale. Centro della vita cittadina, è anche un luogo di promozione culturale. Accanto alla tutela dell’antico, la Fabbrica del Duomo ha incoraggiato forme di arte contemporanea: dalle vetrate dell’Hainal, del Buffa e del Carpi; ai monumenti di Messina e Bodini e all’installazione de “La Via Dolorosa” di Mark Wallinger. Un momento per scoprire i linguaggi dell’arte sacra contemporanea nella nostra Cattedrale.

15.06 h 14.20
“Il Duomo e le sue origini”

Conosci le origini antichissime del Duomo? Per scoprirle, partiremo dall’area archeologica, che conserva sia i resti del Battistero paleocristiano di San Giovanni alle Fonti, dove Sant’Ambrogio battezzò Sant’Agostino, sia quelli dell’antica Basilica di Santa Tecla. Proseguiremo poi raccontando la nascita del Gran Cantiere medievale del Duomo, fino ai grandi restauri di oggi della Veneranda Fabbrica.

22.06 h 14.20
“Ritrovare Milano con Stendhal, tra le guglie del Duomo”

La Milano “giardino d’Europa”, città d’acqua, di palazzi meravigliosi e discreti, di salotti e teatri. La Milano che amava parlare francese, e preferiva Parigi a Vienna. Tutto questo nelle parole di Marie-Henri Beyle, noto come Stendhal, che tanto amò Milano che nel proprio epitaffio si definì milanese. Dalle guglie del Duomo, un percorso di parole e di immagini attraverso letture e scorci suggestivi.

29.06 h14.20
“Sulle Terrazze del Duomo: una passeggiata sopra Milano”

Hai mai passeggiato tra le guglie che si slanciano verso il cielo? Questa visita ti permetterà di conoscere da vicino la loro bellezza, comprendere la storia della città e osservare Milano dal punto di vista unico della Madonnina. Dall’alto delle Terrazze della Cattedrale potrai scoprire la città come non hai mai fatto e scattare fotografie indimenticabili!

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi