Link: https://www.chiesadimilano.it/news/arte-cultura/le-origini-della-storia-francescana-a-milano-1776633.html
Share

Convegno

Le origini della storia francescana a Milano

Sabato 6 maggio, al Rosetum, in occasione dell'ottocentesimo anniversario dell'approvazione della Regola di san Francesco. Mentre prosegue la mostra al Museo dei Cappuccini di via Kramer.

19 Aprile 2023

In occasione dell’ottocentesimo anniversario dell’approvazione della Regola di san Francesco che coincide a Milano con gli ottocento anni di presenza delle figlie di santa Chiara, sabato 6 maggio 2023 (dalle ore 9.30 alle ore 13.00), presso il Centro Francescano Rosetum (Via Pisanello, 1) è stato organizzato il Convegno “Tracce di storia francescana a Milano” che rifletterà sulla vocazione evangelica di san Francesco e di santa Chiara, sull’arrivo dei frati e delle sorelle a Milano e sull’attualità del loro carisma.

Interverranno il professor Marco Bartoli, Docente di Storia medievale LUMSA Università Roma, sul tema: “Francesco e Chiara, fratres e sorores” e la professoressa Maria Pia Alberzoni, Docente di Storia medievale Università Cattolica Sacro Cuore Milano, sul tema: “Fratres et sorores Minores a Milano prima del 1233: una storia ancora da scoprire”.

È prevista la testimonianza di una sorella povera del monastero di Santa Chiara di Milano: sr Maria Chiara Riva, “Nello specchio di Chiara e Francesco: vivere il carisma oggi”.

Si ricorda che fino al 17 giugno è in corso la seconda parte della mostra “Si è fatto nostra via: la Regola e la vita”, organizzata dal Museo dei Cappuccini di Milano (via Kramer 5), con la curatela di Rosa Giorgi, direttrice del Museo.

L’esposizione prosegue il discorso iniziato lo scorso ottobre per celebrare, lungo un intero anno, la ricorrenza dell’ottavo centenario dell’approvazione della Regola di san Francesco d’Assisi (bolla Solet annuere di Papa Onorio III: 29.XI.1223).

“Si è fatto nostra via: la Regola e la vita” ospita opere di grande rilievo provenienti da Siena, Pavia e Assisi, accompagnate da un prezioso e inedito materiale archivistico (pergamene duecentesche) e librario (il breviario di Santa Chiara, prezioso codice medievale, cinquecentine, seicentine, settecentine). La mostra è un’occasione per raccontare anche la presenza francescana femminile a Milano dove, quando ancora san Francesco e santa Chiara erano vivi, nacque la prima comunità di clarisse attorno al monastero di Sant’Apollinare.

Per informazioni sul Convegno: info@museodeicappuccini.it