Tra ottobre e novembre, tanti gli eventi previsti dal Museo del Sacro Monte di Varese per grandi e piccini.

Madonna col Bambino XII secolo Ligurno Baroffio Sacro Monte Varese

Tanti gli eventi previsti dal Museo Baroffio per l’autunno per grandi e piccini.

Terrazzo d’ingresso del Museo
Giovedì 9 ottobre – ore 18.30
VISIONI DI ANIMA AL TRAMONTO DEL SOLE
Testi, poesie e canti di Hildegard Von Bingen
(dalle ore 15.30 visite guidate al Museo)
Sul suo splendido terrazzo d’ingresso il Museo Baroffio ospita un momento di poesia e musica illuminato dai colori dal tramonto (dalle ore 18.30).
Laprotagonista è Hildegard Von Bingen, grande monaca benedettinatedesca del XII secolo, predicatrice,consigliera di pontefici e imperatori, scrittrice, poetessa, musicista, compositrice, naturalista. È una delle poche donne ad avere ottenuto il titolo di Dottore della Chiesa (nel 2012), una straordinaria figura di mistica e intellettuale dalla cultura poliedrica. Le letture di Valentina Vannetti, Eugenia Marcolli e Manuel Villa con la partecipazione del soprano georgiano Marine Guliashvilie dell’attore Nicola Tosi saranno tratte dal suo testo Scivias. La presentazione e l’introduzione alla performance saranno affidate al Prof. Silvio Raffo.A organizzare l’evento è l’Emporio di Santa Maria del Monte in collaborazione con la Pro Loco di Varese.In caso di cattivo tempo l’evento sarà ospitato nella Chiesa dell’Annunciata accanto al Centro di Spiritualità delle Romite.
Le visite guidate al Museo, a richiesta a partire dalle ore 15.30,sono comprese nel costo del biglietto d’ingresso (intero € 4; ridotto € 2).

Attività per bambini (5 – 11 anni)
LA RUOTA DEI SANTI
11 ottobre – 2 novembre
durante tutti i giorni di apertura
Torna il percorso per bambini dedicato alle immagini dei santi.
Fino al 2 novembre tutta la famiglia alla scoperta di S. Francesco, S. Chiara, S. Gerolamo, S. Martino, S. Caterina, S. Giovanni Battista : leggiamo storie, leggende, tradizioni e scopriamo gli “indizi” che aiutano a riconoscerli. A che cosa può servire una ruota di legno con punte di ferro? E mezzo mantello? Perché un leone se ne sta buono accanto a un uomo inginocchiato con una pietra in mano?
Si può iniziare il percorso in qualsiasi momento. Si ritira una scheda in biglietteria e…si parte! E per chi indovina tutte le risposte, c’è la “ruota dei santi” da costruire e colorare nello spazio-laboratorio del Museo.
L’attività è compresa nel biglietto d’ingresso (bambini e nonni ingresso ridotto € 2; intero € 4; biglietto famiglie 2 adulti + 2 o più bambini € 10). La prenotazione è obbligatoria solo per i gruppi di più di 8 bambini.
ORARI: giovedì, sabato e domenica 9.30 – 12.30/15.00 – 18.30

Visita guidata per bambini (6 – 10 anni)
PEZZI DI PUZZLE E DI MISTERO IN MUSEO
Domenica 12 ottobre,
ore 16.00
Domenica 12 ottobre, in occasione della Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo (famiglielamuseo.it), appuntamento speciale per i bambini. C’è un caso da risolvere: alla ricerca di tutti i pezzi di una strana storia, componiamo insieme il puzzle del mistero. Che cosa nasconde sotto la giacca l’uomo che si avvicina nell’ombra? Dove sono Agostina e Serafino? Perché non torna il mercante di stoffe? Chi riuscirà a vincere il premio per creare il proprio originale puzzle?
La visita (ore 16) è compresa nel biglietto d’ingresso (bambini ingresso ridotto € 2). La prenotazione è obbligatoria (max 20 bambini).

Visita guidata
VISITA AL MUSEO CON VISTA (e tramonto)
Domenica 12 ottobre
ore 17.30
Torna la visita guidata alla scoperta delle opere più importanti del Museo. Al termine si sale sul terrazzo panoramico, di norma non accessibile, che regala scorci suggestivi sul borgo, un’ampia vista sui laghi e consente di osservare da un’insolita prospettiva il Santuario e il suo campanile. E se il (bel) tempo ci assiste, sarà possibile ammirare infine uno splendido tramonto sospesi tra cielo e terra.
La visita è compresa nel costo del biglietto di ingresso (intero € 4  – ridotto € 2). La prenotazione è facoltativa.

Visita guidata
IL LEONE, LA CAMPANELLA E LA RUOTA.
COME RICONOSCERE I SANTI
Giovedì 30 ottobre
, ore 15.30
Giovedì 30 ottobre, in vista della festa di Ognissanti, si svolgerà in Museo la visita guidata, a cura di Laura Marazzi, dedicata all’iconografia dei santi (ore 15.30). Si tratta di una piacevole opportunità per imparare a individuare S. Martino, S. Gerolamo, S. Caterina d’Alessandria, S. Antonio Abate, S. Chiara e altri ancora. In occasione della visita si accede a un antico locale, di norma non visitabile, con resti di affreschi quattrocenteschi.
La visita è compresa nel costo del biglietto d’ingresso (intero € 4; ridotto € 2). La prenotazione è facoltativa. Su richiesta la visita può essere ripetuta.

Fino al 2 novembre
Il COCCODRILLO DI S. Maria del Monte
Il mostro, un eroe e la Vergine
Per il grande interesse suscitato, si proroga fino al 2 novembre l’esposizione dei resti del coccodrillo di S. Maria del Monte, popolarmente chiamato “drago” o “mostro” di Breno, paese del Malcantone che diede i natali al giovane eroe che lo vinse. Chi volesse prenotare una visita guidata alla mostra può mettersi in contatto con la Direzione del Museo.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi