Il Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra (PIAMS) ad accedere alla piattaforma digitale SOFIA, che contiene tutte le iniziative per la formazione del personale docente della scuola italiana.

Piams

Lo Staff tecnico della Direzione Generale per il Personale scolastico del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) ha comunicato l’avvenuta abilitazione del Pontificio Istituto Ambrosiano di Musica Sacra (PIAMS) ad accedere alla piattaforma digitale SOFIA, che contiene tutte le iniziative corrispondenti al Piano nazionale di formazione del personale docente della scuola italiana.

La piattaforma SOFIA (sofia.istruzione.it) consente agli insegnanti di accedere ad una pluralità di offerte di formazione in servizio, con l’obiettivo prioritario di favorire e qualificare l’incontro tra domanda e offerta di formazione. La piattaforma digitale consente infatti di garantire una maggiore diffusione e permette ad ogni docente un rapido accesso alle varie attività formative proposte.

Alla piattaforma sono iscritti gli Istituti scolastici, gli Enti accreditati presso il MIUR, le Associazioni qualificate e i Soggetti di per sé accreditati al fine di rendere note le proprie iniziative formative direttamente tramite il catalogo on line nazionale.

Fra i «Soggetti di per sé accreditati» che beneficiano di questo strumento è ora compreso anche il PIAMS, in quanto Università appartenente allo Spazio Europeo dell’istruzione Superiore (EHEA) e al Sistema accademico della Sede Apostolica, liberamente operante sul territorio italiano in forza del Concordato Lateranense e successive modificazioni, e che possiede personalità giuridica sia canonica sia di diritto italiano.

Il PIAMS – come si nota scorrendo il Catalogo, unica Facoltà ecclesiastica autorizzata – è lieto di poter porre le proprie competenze a beneficio del sistema formativo italiano, contribuendo ad integrarne e ad ampliarne lo spettro a beneficio dei docenti e degli allievi.

Questo atto, da un lato, conferma la bontà della linea di azione sin qui perseguita dall’Istituto: garantire una formazione che rivesta un valore non solo ecclesiale ma che corrisponda con realismo alle esigenze del mercato del lavoro. Dall’altro, affiancando i Double degree rilasciati da quest’anno e gli altri accordi interuniversitari stipulati, incrementa il valore aggiunto dei corsi erogati dal PIAMS, sempre più accreditati e agevolmente spendibili tanto in ambito nazionale quanto all’estero.

A breve sarà effettuata l’immissione delle iniziative formative nel catalogo online e saranno perfezionate le procedure che consentiranno ai docenti di ruolo di avvalersi delle risorse proposte dal PIAMS avvalendosi del bonus contenuto nella Carta del Docente per l’aggiornamento professionale.

Per informazioni contattare la Segreteria didattica (tel. 02.89406400 | email segreteria@unipiams.org ).

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi