Nello splendido chiostro di Sant'Eustorgio a Milano, 80 donne artigiane mettono in mostra “il saper fare con le mani”: prodotti di artigianato - dalle scarpe ai gioielli, dalle cravatte alle borse -fiori e piante aromatiche, specialità gastronomiche del territorio e laboratori per apprendere i segreti del lavoro creativoPer i più piccoli: atelier didattici, spettacoli e una caccia al tesoro nel Parco delle Basiliche

Museo Diocesano

Il Museo Diocesano di Milano, da venerdì 23 a domenica 25 maggio 2014, presenta Chiostro in Fiera, la mostra mercato di alto artigianato, nata 7 anni fa per raccogliere fondi da destinare al finanziamento e allo sviluppo dei progetti culturali e didattici del Museo. Lo storico chiostro del Museo Diocesano si animerà di laboratori e scambi i cui protagonisti saranno le donne, l’arte, l’alto artigianato, le diverse varietà botaniche e florovivaistiche e le specialità gastronomiche.

Tre giorni di festa per il Museo Diocesano e per tutta la Città, da vivere in compagnia di più di 80 donne artigiane che mettono in mostra e vendono, in una cornice unica, i prodotti più vari: dall’abbigliamento ai gioielli, dalle cravatte agli oggetti per la casa e per la vita quotidiana, dagli accessori ai vestiti e giochi per i più piccoli. Un corner green offre la possibilità di acquistare i fiori di selezionati florovivaisti, mentre le delizie e le golosità culinarie in vendita saranno scelte tra piccole realtà agricole, che presenteranno i migliori prodotti artigianali per un consumo più consapevole e sostenibile.

Fin dalla prima edizione, la rassegna Chiostro in Fiera, che è cresciuta negli anni per numero di espositori e successo di pubblico, si è tinta di rosa: le donne milanesi hanno raccolto la sfida e hanno scelto di mettere in mostra il loro lavoro, nato dal “saper fare con le mani”. Accanto alla vendita dei prodotti, Chiostro in Fiera è diventata una vera occasione di incontro, di scambio di esperienze e consigli utili sull’arte e l’alto artigianato, grazie al contributo di donne artigiane che delle loro passioni hanno fatto una vera e propria professione.

Da venerdì il Chiostro del Museo Diocesano si animerà con un fitto calendario di attività, dal mattino alla sera e per tutte le fasce di età: laboratori di soutache, per creare gioielli con l’antica tecnica della “Spiga Russa” tanto amata dagli Zar; laboratori per realizzare bijoux, lanterne e biglietti con materiali di riciclo (nastri, vetri, pagine di vecchi libri, ecc) o costruire scatole magiche e album porta ricordi con la tecnica dello scrapbooking; laboratori di tessitura per produrre borse e arazzi e di stampa su tessuto  con stampi antichi e tecniche di tintura a riserva.

Per i più piccoli sono previste, inoltre, numerose attività specifiche: giochi per avvicinare in modo divertente il mondo dell’arte, laboratori di riciclo creativo, uno spettacolo teatrale e l’ormai storica Caccia al tesoro nei giardini del Parco delle Basiliche (sabato 24 maggio).

Nel Chiostro sarà possibile passare dei piacevoli momenti di relax, dalla colazione all’aperitivo, ma anche scoprire tutte le curiosità e i segreti sull’arte delle due ruote.

L’ingresso a Chiostro in Fiera prevede un biglietto di € 5 (gratuito per i ragazzi fino ai 18 anni), che consentirà anche la visita alle mostre temporanee in corso e alle collezioni permanenti del Museo Diocesano, tra cui la nuova Collezione Antonio Sozzani: la raccolta, costituita da 104 disegni databili dal XV al XX secolo donati nel 2008 dal finanziere milanese per lascito testamentario, presenta opere di grandi artisti italiani e stranieri: da Ludovico Carracci, Guercino e Gian Lorenzo Bernini a Eugène Delacroix, Auguste Rodin, Paul Gauguin e Vincent van Gogh.

Il programma completo di Chiostro in Fiera è consultabile su www.chiostroinfiera.it e www.museodiocesano.it. Tutti gli aggiornamenti anche sulle pagine Facebook di Chiostro in Fiera e Museo Diocesano e su Twitter con l’hashtag #chiostroinfiera.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi