Due incontri sulla visionaria pittura del maestro olandese di 500 anni fa: sabato 9 novembre, alle 21, a Cucciago; domenica 10, alle 11, a Monza.

Doppio appuntamento con la visionaria pittura di Hieronymus Bosch, sulle tracce della vera felicità: Luca Frigerio, giornalista e scrittore, autore del libro Bosch. Uomini, Angeli, Demoni (Àncora Edizioni) accompagna alla scoperta di una complessa simbologia, spesso enigmatica, che racconta per immagini le speranze e le miserie dell’uomo. 
Nel corso dell’incontro verranno esaminati, in particolare, i capolavori più celebri del pittore olandese – vissuto a cavallo tra XV e XVI secolo, coetaneo di Leonardo da Vinci – come il Trittico delle Delizie e il Trittico del Carro di fieno, entrambi oggi al Pardo a Madrid.

Sabato 9 novembre, alle ore 21, a Cucciago, presso il Centro parrocchiale Sant’Arialdo, per iniziativa del Centro culturale Padovese.

Domenica 10, alle ore 11, a Monza, presso il salone della parrocchia San Giuseppe (via Guerrazzi, 30), a cura della Comunità pastorale Santissima Trinità.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi