La casa editrice Paoline torna a riproporre in tutte le sue librerie un'iniziativa per raccogliere libri a sostegno di realtà disagiate. I clienti godranno di uno sconto e l'editore si impegna a donare direttamente un numero di volumi pari a quelli raccolti.

Libri Salone Torino

Dopo il successo della precedente edizione (quasi seimila libri raccolti a favore della FIAGOP, Federazione Italiana Associazioni Genitori Oncoematologia Pediatrica), la casa editrice Paoline organizza anche quest’anno l’iniziativa solidale del Banco Editoriale, che si svolgerà in tutte le Librerie Paoline del territorio nazionale dal 4 al 20 dicembre 2015 (www.paoline.it/elenco-librerie.html ).

Si tratta di un’iniziativa di solidarietà che si ispira al più famoso “Banco Alimentare” e che consiste nell’acquisto di libri che vengono poi donati ad associazioni di volontariato o a sostegno di realtà disagiate. 

Entrando nelle librerie Paoline nel suddetto periodo, si potranno acquistare libri da lasciare in libreria, che saranno consegnati all’associazione Famiglie per l’Accoglienza, e quindi alle 3000 famiglie che la compongono. La casa editrice s’impegna a donare direttamente all’Associazione, in più, un numero di libri pari a quelli già raccolti attraverso l’acquisto dei singoli utenti (utenti che godranno, inoltre, di uno sconto del 10 per cento).

Chi è Famiglie per l’Accoglienza? È un’associazione di promozione sociale, nata da famiglie che accolgono nella loro casa temporaneamente o definitivamente una o più persone che hanno bisogno di una famiglia. L’associazione aiuta a vivere il valore della famiglia come luogo fondamentale della crescita e dell’accoglienza della persona e opera nella convinzione che questo sia un bene per chi la vive e per tutti. Le famiglie associate si occupano di adozione, affidamento familiare, accoglienza di figli disabili (ma anche ospitalità di adulti in difficoltà e accoglienza di anziani).

La sede nazionale è a Milano ma ha diverse sedi locali dislocate in tutte le regioni italiane (le famiglie associate, più di 3000, coprono la quasi totalità dei capoluoghi di provincia). L’associazione è presente anche all’estero (Argentina, Brasile, Lituania, Romania, Spagna, Svizzera). Famiglie per l’Accoglienza aderisce alla Compagnia delle Opere ed al Forum delle Associazioni Familiari (per saperne di più: www.famiglieperaccoglienza.it ).

Per la casa editrice Paoline, il Banco editoriale s’inserisce all’interno delle tante iniziative legate al Centenario delle Figlie di San Paolo e vuole essere, oltre che un segno di solidarietà, un contributo alla promozione del valore “famiglia” come nucleo fondamentale della società, cellula essenziale della comunità ecclesiale e luogo di accoglienza.

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi