Nel 60° della Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo, un appello dalla Francia: nel mondo «stanno ricomparendo preoccupanti teorie eugeniste», con il rischio di «pericolose infiltrazioni ideologiche, soprattutto nella presentazione dei risultati da parte degli scienziati e dei mass media». Ma una ricerca mal condotta e mal interpretata può creare divisioni e grandi errori, con effetti nefasti sull'uomo.


Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito fa uso dei cookie soltanto per facilitare la navigazione Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi